Alonso e Ocon, che palleggio sul palco del Pallone d’Oro – Video

Tra le stelle protagoniste del Pallone d’Oro anche i piloti della Alpine Esteban Ocon e Fernando Alonso che hanno recapitato i trofei durante la cerimonia

Alonso Ocon
Fernando Alonso ed Esteban Ocon sul palco del Pallone d’Oro a Parigi (AP LaPresse)

Regole degli sponsor. Così come in molte trasmissioni televisive cominciano a fare capolino i rider di aziende in partnership commerciale, anche nella prestigiosa cornice del Pallone d’Oro ci sono stati due ‘fattorini’ di grande prestigio.

Alonso e Ocon, in versione fattorino

A recapitare sul palco del Theatre du Chatelet di Parigi il Pallone d’Oro destinato al miglior calciatore (Leo Messi) e alla migliore calciatrice (Alexia Putellas) della stagione, sono stati niente meno che l’ex campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso ed il compagno di squadra della Alpine Esteban Ocon.

Una scelta dettata da logiche di marketing visto che uno degli sponsor della manifestazione era la Renault, ma che è stata tenuta brillantemente sotto silenzio dagli organizzatori. Costituendo una delle sorprese più riuscite della serata.

Arrivati a teatro in elegantissimo vestito da sera ma con il volto coperto da un casco integrale, Alonso (alla guida) e Ocon sono arrivati a bordo di una splendida Alpine A110 GT rosso fiammante. Hanno scaricato dal bagagliaio anteriore i due Palloni d’Oro per fare il loro ingresso in sala, casco in testa.

LEGGI ANCHE > F1, GP Arabia Saudita: il nuovo circuito di Jeddah – Video

Piloti appassionati di calcio

Una volta sul palco, sempre mascherati, sono stati simpaticamente presentati dal conduttore della serata, Didier Drogba come “i nuovi Daft Punk”. Tolto il casco Alonso e Ocon si sono concessi a un lungo applauso del pubblico.

Alonso, grande appassionato di calcio e tifosissimo del Real Madrid, ha ricevuto una maglia della Spagna con l’autografo di Pedri, vincitore del Premio Kopa come miglior giovane. Ocon, tifoso del Paris Saint Germain ha portato a casa la maglia della Francia autografata da Mbappé.

Alonso è da anni uno dei punti di forza della Nazionale di calcio piloti e ha rivelato che una delle passioni che condivide con il compagno di scuderia Ocon sia giocare al videogame FIFA… “solo che con le regole vinceva sempre lui. Quindi abbiamo deciso di giocare senza regole. E ora ogni tanto vinco anche io” ha confessato Ocon.

Il siparietto con Ocon e Alonso al Pallone d’Oro di Parigi