Verstappen-Hamilton, chi è il migliore: per un collega è … un altro

Tra Lewis Hamilton e Max Verstappen il miglior pilota di Formula 1 sarebbe… un altro. Il parere di un collega.

Max Verstappen Red Bull F1
La Red Bull di Verstappen (Foto: LaPresse)

Max Verstappen sta conducendo la sua miglior stagione da quando ha esordito in Formula 1. Nonostante rientri nella categoria dei top driver da qualche anno, nel 2021, il pilota della Red Bull ha dimostrato una costanza di risultati senza precedenti nella sua carriera, rimanendo sempre in lotta per le posizioni di vertice ad ogni Gran Premio. Un rendimento, il suo, che lo ha portato ad essere l’attuale leader della classifica, con 8 lunghezze di vantaggio dal rivale, e sette volte iridato, Lewis Hamilton, a sole due gare dalla conclusione di questo avvincente Mondiale.

Ed è a proposito dell’olandese, che ha parlato il suo ex compagno di squadra Daniel Ricciardo, avanzando la sua opinione su chi è il miglior pilota ad oggi.

LEGGI ANCHE >>> Hamilton-Verstappen, l’ex pilota non ha dubbi: “Non ha alcuna possibilità”

Ricciardo su Verstappen: “Ha tutto per vincere”

Max Verstappen Daniel Ricciardo
Max Verstappen e Daniel Ricciardo (Foto: LaPresse)

Se non sarà quest’anno, credo che sia inevitabile che prima o poi vinca un titolo – afferma l’australiano in un’intervista a RacingNews365.com. Non voglio dire che sia un obiettivo facile da raggiungere, ma penso che abbia tutto per vincerlo“.

Dunque, se non dovesse accadere in questa stagione, sarà soltanto una questione di tempo per Verstappen che, a detta del suo collega, avrebbe tutte le carte in regola per diventare campione di Formula 1. Inoltre, lo stesso Ricciardo lo ha elogiato, cogliendo alcune similitudini tra il suo stile e quello di Max. “E’ bello il suo modo di gareggiare, mi piace che vada a cercare i varchi – prosegue Daniel –. Vedo tante somiglianze tra il mio e il suo stile e questo lo rispetto“.

Tuttavia, il pilota della McLaren non lo ritiene il miglior pilota in un confronto con Hamilton, e neanche in assoluto. “Fino al giorno del mio ritiro, crederò sempre di essere io il migliore ha dichiarato. Infine, conclude scherzando: “Max è il secondo miglior pilota? Sì, probabilmente“.