Una Porsche abbandonata da anni: il ritrovamento in un luogo insospettabile

Una Porsche ritrovata, insieme ad altre vetture, in un fienile dopo dieci anni di inutilizzo: un dettaglio la rende iconica

Utilitarie, supercar, veri e propri bolidi. La serie di abbandoni di auto continua a sorprendere con nuovi ritrovamenti che lasciano a bocca aperta. Negli ultimi mesi se ne sono visti davvero di tutti i colori, perfino vetture dal valore che supera il milione di euro.

Logo Porsche
Logo Porsche © LaPresse

Non è questo il caso del tesoro scovato nel Regno Unito dai ragazzi del canale Youtube ‘The Bearded Explorer‘ che hanno riportato alla luce una serie di auto abbandonate da un decennio. Tutte si trovano in una proprietà isolata, molte sono in condizioni pessime e difficilmente recuperabile. Decina di macchine, la maggior parte delle quali risale agli anni ’90 e 2000, lasciate all’aperto e senza manutenzione per anni.

Tra queste si notano utilitarie come una Ford Focus o una MG ZT, ma anche modelli più particolari. E’ il caso di una Range Rover che mostra il badge Linchfield sul paraurti: si tratta dell’azienda che si occupava di conversioni su misura per Range Rover negli anni ’90. Tra le personalizzazioni principali c’erano motore, sistema di sospensioni e sedili sportivi in pelle di elevata qualità.

Una Porsche abbandonata: motorizzazione particolare

Porsche
Porsche © LaPresse

Tra i modelli abbandonati trovano spazio anche una Skoda Fabia vRS e una Peugeot 205, ma sicuramente ad attirare l’attenzione è un’altra vettura: una Porsche 924 che era parcheggiata in un fienile.

Si tratta del modello S che è l’unico della serie con una particolarità legata alla motorizzazione. Se le altre Porsche 924 montavano un motore quattro cilindri da 2,0 litri derivante dalla Volkswagen, la versione S era l’unica con un motore Porsche. Si tratta della versione depotenziata del quattro cilindri da 2,5 litri della 944.

Un propulsore che arriva a sprigionare una potenza di circa 160 CV. La Porsche abbandonata, chissà poi per quale motivo, non è certo in condizioni ottime ma da quanto si vede è possibile che con una operazione di restauro, neanche poi tanto approfondita, possa tornare tranquillamente a circolare. Chissà se il proprietario avrà voglia di rimetterla a nuovo e cosa si nasconde dietro questo ennesimo abbandono di auto.

Impostazioni privacy