“Me l’ha ricordato”, la confessione di Hamilton esalta i fan

Lewis Hamilton si è lasciato andare ad una confessione: le parole del campione della Mercedes esaltano i fan

Lewis Hamilton ha chiuso il GP di Spagna in quinta posizione. Non un risultato eccellente, certo e comunque in linea con questo inizio di Mondiale per la Mercedes decisamente grigio. Eppure si tratta di un quinto posto – peraltro arrivato per un problema di risparmio benzina comunicatogli dall’ingegnere quand’era in quarta piazza – decisamente differente, per come arrivato nel corso della gara.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Ansa)

La W13, infatti, ha mostrato tutta la sua competitività sulla pista di Barcellona, dando segnali di risveglio attesi dal sette volte campione del mondo e da tutto il box. Hamilton, ritrovatosi in fondo al gruppo dopo il primo giro a causa di una foratura dopo un contatto con Magnussen, ha infatti realizzato un capolavoro chiudendo quinto.

Una rimonta pazzesca che ancora una volta ha messo in mostra il talento del campione, forse fin troppo presto etichettato come “bollito” agli albori di questa stagione. “Hai terminato a 40 secondi da Verstappen e ne avevi 50 da recuperare, eri il più veloce in pista” il messaggio del Team Principal Toto Wolff ad Hamilton a gara finita; parole che hanno incoraggiato Lewis dopo un avvio drammatico tale da chiedere al box il permesso di ritirarsi per “salvare il motore“.

Hamilton, la gioia espressa dopo il GP

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Ansa)

Hamilton, invece, su ordine della scuderia, è rimasto in pista e si è regalato una domenica di assoluto spessore, come peraltro aveva abituato i suoi fan negli ultimi anni. Ai canali social, evidentemente di buon umore dopo aver visto la sua Mercedes rispondere “presente”, si è lasciato andare.

Mi ha ricordato quanto ami questo sport” il GP di Spagna. “E’ emozionante passare da quello che si prova quando si è a terra a quelle della fine. Si iniziano a vedere i frutti del lavoro di squadra” ha spiegato lodando anche il Team. “Ci sono progressi, li stiamo realizzando insieme e non vedo l’ora che arrivi questo week end” ha poi aggiunto. Chiaro il riferimento al Gran Premio di Montecarlo, in programma domenica.

Sulla pista monegasca sembra che la Mercedes possa davvero dire la sua e forse essere davvero competitiva, con il mondiale che potrebbe diventare anche una lotta a tre, anche se al momento è davvero distante in classifica la scuderia tedesca.