Maserati MC20 Cielo, la nuova spyder: tutto sul modello con tetto aperto

La Casa del Tridente ha svelato la nuova Maserati MC20 Cielo, versione Spyder della coupé MC20. Tutti i dettagli.

MC20 Cielo è la spyder unica nel suo genere: tutt’uno con le nuove e le stelle, senza rinunciare alle performance della coupé“. Così Maserati definisce il suo nuovo modello, che si appresta ad arrivare sul mercato nel 2023.

Maserati MC20 Cielo
(Maserati media press)

La MC20 Cielo è la versione cabrio dell’omonima coupé MC20 e, pertanto, presenta varie analogie con essa. Tuttavia, ci sono alcune differenze oltre l’inevitabile presenza del tetto rimovibile. In più, presenta diverse novità e una, in particolare, riguarda proprio lo stesso tetto, realizzato in vetro elettrocromato che passa, con un solo tocco, da trasparente ad opaco e viceversa.

Questo sistema di basa sulla tecnologia PDLC (Polymer Dispersed Liquid Crystal), che funziona a tutte le temperature e non compromette l’isolamento acustico di cui è provvisto l’abitacolo quando è chiuso.

Maserati MC20 Cielo, le caratteristiche della spyder

Maserati MC20 Cielo
(Maserati media press)

Cuore pulsante della MC20 Cielo è il solito motore V6 biturbo a benzina da 3 litri con tecnologia derivata dalla Formula 1 che equipaggia la versione coupé. Perciò, la potenza resta la stessa: di 630 cv.

Ciò che cambia è invece il peso, di 65 kg in più rispetto la “cugina”. Un aspetto, questo, che in Maserati hanno ritenuto necessario per garantire tutti i requisiti in termini di sicurezza nella progettazione e sviluppo della spyder.

L’aerodinamica è stata poi studiata interamente in Galleria del Vento, sia con tetto aperto che chiuso, mentre le linee della carrozzeria rimangono pressoché le stesse della coupé. Un’altra analogia tra le due versioni è determinata dalla presenza di portiere ad apertura “a farfalla”.

Per lanciare la nuova MC20 Cielo, il marchio del Tridente ha scelto un elegante colore tri-strato metallizzato su base celeste per la livrea, denominato Acquamarina, disponibile nel catalogo del programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie.

Gli interni, su richiesta, dispongono di un sistema audio High Premium Sonus Faber, già presente sulla MC20 coupé, adattato per l’abitacolo della cabrio sia nell’acustica che nel posizionamento dei 12 speaker previsti dall’impianto. A gestire l’infotainment c’è poi il sistema Multimediale MIA (MAserati Intelligent Assistant) e Maserati Connect.

Presente, infine, un vasto pacchetto di sistemi di sicurezza attivi, tra cui sensori di parcheggio, camera posteriore, monitoraggio angolo cieco, rilevatore di traffico, frenata di emergenza e una nuova camera a 360°.

La Maserati MC20 Cielo, come anticipato, arriverà l’anno prossimo e sarà offerta in una prima edizione di lancio (Launch Edition PrimaSerie) che aggiunge alcuni dettagli color oro ed esclusivi, oltra ad un colore particolare chiamato ice grey. Il prezzo, per il momento, non è stato specificato.

Maserati MC20 Cielo
(Maserati media press)