Nascar Sonoma, la prima volta di Daniel Suarez dopo cinque anni

Dopo avere sfiorato il successo in diverse occasioni, Daniel Suarez ha finalmente ottenuto la sua prima vittoria in carriera nella NASCAR Cup Series

Non c’è alcun dubbio che Daniel Suarez questa prima vittoria in carriera nella Nascar Cup Series lo avrebbe meritato da molto tempo.

Nascar Suarez
La Chevrolet #99 di David Suarez, prima vittoria in Nascar (AP LaPresse)

Ma la fortuna che spesso si era girata dall’altra parte sul più bello stavolta lo ha voluto premiare anche perché Suarez la vittoria se l’è davvero sudata.

Nascar, a Sonoma la prima vittoria di Suarez

Decisivi i 22 giri conclusivi quando, dopo un’ultima ripartenza il pilota della Trackhouse (Chevrolet), una delle ultime nate tra le scuderie della Nascar, ha preso l’iniziativa portandosi al comando e accettando la sfida di portare al complimento una grande impresa con una corsa a dir poco feroce nella difesa della prima posizione.

Ordine d’arrivo e classifica generale

Per Suarez quella di Sonoma, California, di fronte a un pubblico dove i ‘chicanos’ tra il pubblico erano davvero tantissimi, questa impresa vale anche di più. Considerando che David Suarez, 30 anni, grazie a questa vittoria diventa il primo pilota messicano nativo a vincere una gara della Cup Series.

La Trackhouse Racing, scuderia che non ha certo il budget di molti altri team ben più ricchi ed esperti, si dimostra una realtà interessate che si è saputa ritagliare uno spazio importante in un campionato dove Ross Chastain era già riuscito a vincere in Texas, ad Echo Park, poi replicando a Talladega.

Suarez – che ha debuttato nella competizione NASCAR in Messico nel 2009 – aveva già vinto una gara nella Xfinity Series in Michigan, nel 2016. Un lento e lungo processo di crescita che lo vede concretizzare una maturazione davvero significativa. Suarez faceva parte del programma Drive for Diversity creato dalla NASCAR per l’inclusione all’interno del trofeo di piloti provenienti da realtà non americane, o piloti indipendenti, spesso senza sponsor né team.

Nascar Suarez
Davud Suarez, 30 anni, prima vittoria alla quinta stagione di Nascar Cup Series (AP LaPresse)

Vinto il campionato Xfinity nel 2016, Suarez è passato alla Nascar Cup Series a tempo pieno. Ma ci sono voluti cinque anni per festeggiare la sua prima vittoria che lo vede tagliare il traguardo in un diluvio di lacrime. Anche lui come Ross Chastain sarà ai playoff della Cup Series 2022. E per la Trackhouse, nata solo da un anno, questo è un enorme successo. Tre vittorie stagionali con due diversi piloti e altrettanti accessi alla post-season.

Alle spalle di Suarez la Ford di Buescher a 3”, poi Michael McDowell, Kevin Harvick quarto e Austin Cindric.

In classifica generale Chase Elliott (ottavo) resta al comando con 536 punti seguito da Chastain e Kyle Busch. Tra due settimane si torna in pista al Lebanon di Nashville, Tennesse.