Dalle Ferrari alle Rolls Royce, una collezione da sogno andata distrutta: il motivo

Dalle Ferrari alle Rolls Royce Cullinan, un vero e proprio tesoro di supercar andato distrutto: i danni sono ingenti

Un vero e proprio tesoro di Auto, anche costose, andate distrutte. E’ l’incredibile storia che arriva dagli Stati Uniti, precisamente dalla Florida. Una regione che negli ultimi giorni è stata flagellata dal maltempo.

Ferrari SF90
Ferrari SF90 (Ansa)

Una tempesta che ha colpito le città della Florida con forti venti, arrivati fino a 70 km/h, e un grande quantitativo di pioggia caduto. Una situazione meteorologica che ha provocato danni ingenti e a farne le spese è stata anche una milionaria collezione di supercar. Le immagini pubblicate sui social fanno davvero male al cuore per chi è appassionato di motori, figurarsi quale può essere stata la reazione di chi di quelle vetture è il proprietario.

Una collezione di vetture milionaria, chissà se appartenenti tutte alle stesso proprietario (su questo non ci sono certezze), che ha dovuto fare i conti con il maltempo e la tempesta di acqua e vento che si è abbattuta sulla Florida.

Dalla Ferrari SF90 alle Rolls-Royce: collezione di Auto distrutta dal maltempo

Rolls Royce
Rolls Royce (Ansa)

L’arrivo del maltempo ha colto impreparato (semmai fosse possibile prepararsi ad eventi del genere) il proprietario di una collezione da sogno. Le immagini che mostrano la devastazione provocata dalla tempesta che si è abbattuta sulla Florida sono eloquenti.

Tutto è accaduto in un parcheggio sotterraneo di Miami, invaso dall’acqua piovana. Al suo interno erano presenti una Corvette Z06, una Ferrari 488 Pista Spider e una SF90. Ancora, nel parcheggio c’erano anche due Rolls-Royce Cullyan, una Mercedes-AMG GT Black Series e altre vetture ancora. Una collezione decisamente importante che è stata danneggiata in maniera anche importante dal maltempo.

Difficile quantificare con precisione l’ammontare dei danni causati dalla tempesta che si è abbattuta sulla Florida, ma di certo il proprietario delle auto presenti nel parcheggio di Miami dovrà mettere mani al portafogli per rimettere in sesto le sue supercar. Ci sarà lavoro da fare perché si tratta di modelli anche costosi che erano custoditi nel parcheggio sotterraneo. Per loro il maltempo si è rivelato fatale provocando importanti danni.

PER LE FOTO DELLE AUTO DISTRUTTECLICCA QUI