Kensho, il mega Yacht dal design rivoluzionario: salirci ha un costo proibitivo

Kensho è un nuovo mega yacht dal design rivoluzionario: salirci a bordo ha un costo assurdo, tutti i dettagli

E’ uno degli yacht varati nel 2022, il suo design è presentato come rivoluzionario con linee che lo identificano in maniera molto netta. Lui è Kensho, l’ultimo gioiello di Admiral, un mega yacht da 75 metri con un progetto curato direttamente dall’armatore.

Yacht
Yacht © Ansa

Come detto si tratta di un panfilo sicuramente rivoluzionario, almeno per quel che concerne le soluzioni architettoniche adottate che sono poi quelle che fanno di Kensho uno yacht con una precisa identità. Con soffitti interni alti 2,7 metri, l’imbarcazione può ospitare fino a 12 ospiti grazie alle sue otto cabine. Tra queste è presente anche una master suite di 13 metri, oltre a cabine da 7 metri con bagno e layout personalizzato.

L’equipaggio a bordo può arrivare ad essere di 23 persone. Entrando nel dettaglio del design di questa imbarcazione extralusso, possiamo dire che è stata realizzata grazie alla collaborazione tra l’armatore, l’agenzia francese Jouin Manku e Azure Yacht Design. La prima ha curato l’ideazione del design degli interni, mentre la seconda con la collaborazione di archineers.berlin ha sviluppato gli esterni.

Kensho, uno yacht extra lusso: tutte le caratteristiche

Salendo a bordo di Kensho gli ospiti potranno godersi una piscina da oltre 22 metri posizionata a poppa e disposta sul livello del mare, in modo da garantire un bagno con vista mozzafiato. Inoltre è presente una palestra ottimamente attrezzata e per sere indimenticabili si potrà godere dell’atmosfera creata grazie a meravigliose luci subacquee.

Sempre in tema di viste mozzafiato, da segnalare anche la presenza di vetri a tutta altezza che consentono di godersi un panorama stupendo durante la navigazione. Dal comfort al propulsore. A spingere il Kensho è un innovativo sistema diesel-elettrico: sono presenti, infatti, dei motori elettrici a magneti permanenti che uniscono efficienza e potenza.

Grazie a questi motori è consentita una navigazione con velocità massima di 15 nodi. Il tutto ovviamente ha un costo che non può essere soddisfatto da una persona qualsiasi. Le ultime tariffe, infatti, prevedono che una settimana di noleggio del Kensho possa arrivare a costare fino a un milione di euro.