Nascar, gli Andretti tornano in pista: stavolta tocca a Marco

La leggendaria dinastia Andretti tornerà nel campionato Nascar con una macchina affidata a Marco in Nascar Xfinity, e già si parla di una nuova scuderia

É un periodo di frenetica attività per la scuderia Andretti. Il team fondato dal leggendario veterano Mario, campione Indy e di Formula 1 che ha dato vita a un’autentica dinastia, conferma le proprie ambizioni a 360 gradi nel mondo del motorsport.

Nascar Andretti
Marco Andretti, esordio in Nascar Xfinity a ottobre (AP LaPresse)

Se da una parte si parla di un coinvolgimento dell’Andretti Team in Formula 1 con una scuderia propria per la quale il gruppo americano ha già presentato richiesta alla FIA, gli investimenti in Indy e in Extreme E sono sempre più ingenti.

Gli Andretti tornano in Nascar

Ma il 2022 segna anche un clamoroso ritorno della Andretti in un settore che il team sembrava avere abbandonato da anni: la Nascar. A ottobre Marco Andretti, nipote di Mario e per 15 anni pilota Indy con la scuderia di famiglia, farà il suo debutto in Nascar al Charlotte Roval. Si tratta di una notizia molto significativa perché conferma le voci di qualche tempo fa che volevano gli Andretti pronti a tornare in Nascar con una propria scuderia dopo oltre dodici anni di assenza.

Programmi ambiziosi

Nascar Andretti
Marco Andretti congratulato da suo padre Michael Andretti dopo una pole position alla 500 Miglia di Indianapolis (AP LaPresse)

Marco Andretti, 35 anni, è un pilota di consolidata esperienza: due vittorie in Indy. Ma la sua attività in pista è stata secondaria rispetto a quella manageriale che ha condotto di pari passo con il padre Michael, anche lui pilota di grande esperienza e successo, e nonno Mario. Diverse le sue presenze nella 500 Miglia di Indianapolis, gara con cui ha iniziato 17 corse. Più di recente, ha vinto il campionato nella seconda stagione della Superstar Racing Experience (SRX) di Tony Stewart battendo veterani come Ryan Newman e Bobby Labonte.

Quello del Charlotte Roval sarà un test: per lui Nascar sarà un debutto in Nascar. Guiderà durante i playoff Chevrolet Camaro n. 48 della Big Machine Racing. Ma già si parla di un possibile coinvolgimento degli Andretti nella Xfinity fin dalla prossima stagione valutando un potenziale ingresso nella Nascar Cup Series dal 2024.

L’appuntamento di Charlotte si terrà l’8 ottobre e sarà l’ultimo degli ottavi di finale. Marco Andretti sarà il primo membro della leggendaria famiglia a iniziare una gara Nascar a livello nazionale da quando il compianto John Andretti, il cugino di suo padre, ha preso parte alla Daytona 500 del 2010.