Auto a Benzina e Diesel, stop alla vendita: la California fissa la data

Una vera e propria rivoluzione si prepara in California. Dal sarà 2035 vietata la vendita delle auto a benzina. Entro il 2026 il 35% di automobili “verdi”, mentre nel 2030 la quota sarà del 68%

Perentoria svolta ecologica in una delle metropoli più grandi (e inquinate) al mondo. Dagli Stati Uniti arriva un’altra crociata contro le vetture a benzina e diesel. Annunciato a Los Angeles un nuovo piano, che è entrato in vigore dal 25 agosto e che dà il via a un progressivo e inesorabile percorso di cambiamento radicale delle abitudini per gli spostamenti in città.

los angeles
La California vieta totalmente le auto a benzina: fissata la data (Ansa)

Entro il 2035, infatti, tutte le auto che saranno vendute in California dovranno obbligatoriamente essere a zero emissioni di combustibili fossili. Solo auto green, quindi, con il mirino sulle auto totalmente elettriche. Per di più, nella città di Los Angeles non potranno entrare più auto con motorizzazione classica: questo percorso sarà a tappe e progressivo, ma il cambiamento è inevitabilmente ormai segnato. Il progetto è organizzato su tappe intermedie: entro il 2026 bisogna centrare l’obiettivo del 35% di auto ecologiche circolanti nello stato americano.

California, svolta ecologica: entro il 2035 via le auto a benzina. Il progetto

Incentivi Auto Elettriche, quali sono i modelli che si possono acquistare
Incentivi Auto Elettriche, quali sono i modelli che si possono acquistare (Ansa)

La percentuale dovrà salire al 68% entro il 2030. Si tratta di un progetto ambizioso e perentorio, nel senso che l’amministrazione californiana non ha concesso deroghe o sconti, rendendo il cammino verso la svolta green inesorabile. La notizia pesa sicuramente sull’equilibrio del mercato globale, in quanto la California rimane il maggior mercato automobilisticodegli Stati Uniti. Anche per questo motivo le scelte di natura politica in questo senso hanno poi ripercussioni su tutto il paese e vengono poi riprese e seguite anche da altri stati.

“La crisi del clima ha raggiunto un livello talmente alto che si può risolvere soltanto prendendo misure necessari e con convinzione. Questa l’unica soluzione per arginare il pesante problema dell’inquinamento“, ha spiegato il governatore della California Gavin Newsom. Questo l’elenco degli altri paesi che hanno progettato di mettere al bando le auto a benzina entro il 2035: Austria, Azerbaigian, Belgio, Cambogia, Canada, Capo Verde, Cile, Cipro, Croazia, Danimarca, El Salvador, Finlandia, Irlanda, Islanda, Israele, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Santa Sede, Slovenia, Svezia, Regno Unito, Uruguay.