Bernie Eccleston propone la pioggia artificiale

124

 Il numero uno della Formula1, Bernie Ecclestone, non finisce mai di stupire! E’ sua infatti la proposta di introdurre nei la pioggia artificiale, nei circuiti di F1. ” La mia non è un’idea pazza” dice l’ottantenne. ” I gran premi su pista bagnata sono piu’ spettacolari. La pioggia artificiale, dovrebbe essere una situazione imprevedibile, non comunicata cioè alle squadre prima del via. La souspance sarebbe assicurata”.

La proposta, che piace anche alla Pirelli, viene però messa in discussione per motivi di sicurezza. Non dimentichiamoci, infatti, che nel 2008, i piloti meianteil loo potavoce David Coulthard, chiesero maggiore impegno da parte della Fia in caso di pioggia, per evitare il disputarsi di gare in condizioni pericolose. Non ci resta che stare a vedere.

Redazione