SBK 2011, Gp Donington: è attrito Biaggi-Melandri

37

Che tra i due non scorra buon sangue lo si sà da anni, ma quanto successo Sabato al termine delle qualifiche, ha inclinato ancor di piu’ il rapporto tra i due piloti italiani, lasciando presagire il ripetersi in futuro di altri scontri.

Tutto ha inizio quando un Marco Melandri lanciato nel tentativo di ottenere un piazzamento nei primi posti in qualifica, trova davanti a se un Max Biaggi che, nonostante avesse terminato il suo giro, procedeva lento in traiettoria, ostacolando il pilota romagnolo. Al riento nei box, Melandri, applaude ironicamente il suo rivale che, come è suo solito fare, reagisce in malo modo e in diretta televisiva, gli rifila due schiaffetti.

” Si era voltato, mi ha visto benissimo ed è rimasto li, in mezzo per rovinarmi il giro” dice Marco Melandri ” passano gli anni ma Biaggi è sempre lo stesso. Si è comportato male anche con Fabrizio e Haga”. ” Gli ho rovinato il giro ma non l’ho fatto apposta, su questo tracciato- risponde Biaggi- quando scaldi le gomme è facile trovarsi nel punto sbagliato. Dopo ha cercato lo scontro e non posso tollelarlo. Mi ha battuto le mani: si è comportato da bambino viziato. Pensa ancora di essere in Moto Gp , ma qui le cose funzionano diversamente.”

Redazione

Fonte il sussidiario.net

foto la stampa.it