MotoGP, terzo giorno di test a Sepang: primo tempo per Espargaró su KTM

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

L’ultimo giorno di test MotoGP sulla pista di Sepang, in Malesia, si è concluso con il primo posto di Pol Espargaró su KTM davanti al fratello Aleix.

Pol Espargarò
Pol Espargarò in sella alla KTM (Getty Images)

Si è chiuso stamane, martedì 4 febbraio, il terzo ed l’ultimo giorno di shakedown a Sepang, in Malesia. L’appuntamento che precede i test ufficiali, che andranno in scena dal 7 al 9 febbraio sulla stessa pista malese, ha visto girare i collaudatori ed i rookie del Motomondiale. Come accaduto già durante i primi due giorni, oggi al primo posto si è piazzata la KTM con Pol Espargaró in grado di battere anche il tempo del collaudatore Dani Pedrosa girando sotto i due minuti in 1’59”444.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP, secondo giorno di test a Sepang: dominio KTM con Pedrosa ed Espargaró

MotoGP, ultimo giorno di test a Sepang: primo tempo per Pol Espargaró davanti al fratello Aleix

È andato in archivio l’ultimo giorno di shakedown svoltosi in Malesia sulla pista di Sepang che ha fatto da preludio ai test ufficiali MotoGp in programma dal 7 al 9 febbraio nuovamente sulla stessa pista malese. Dopo i primi due giorni dominati da Dani Pedrosa sulla KTM, oggi il pilota spagnolo ha lasciato lo scettro al connazionale e anch’esso pilota del team austriaco, Pol Espargaró. Lo spagnolo ha battuto i due tempi migliori stabiliti nei giorni precedenti da Pedrosa girando sotto i due minuti con un tempo di 1’59”444. Alle spalle di Espargarò si è piazzato il fratello Aleix sull’Aprilia che ha girato anch’egli sotto i due minuti poco distanziato da Pol. In pista finalmente, dopo le assenze dei primi due giorni, è sceso Jorge Lorenzo neo collaudatore della Yamaha che, come riporta la redazione di Sky Sport, ha concluso in ottava posizione dopo aver percorso 46 giri. Non hanno, invece, partecipato ai test Alex Marquez, impegnato con il fratello e compagno di squadra Marc alla presentazione del team Honda svoltasi a Giacarta, e Dani Pedrosa, primo nei due giorni precedenti, sostituito da Mika Kallio che ha terminato al settimo posto nella classifica generale. Questa la classifica dei tempi del terzo giorno di shakedown:

  1. Pol Espargaró, KTM: 1’59”444 (32 giri)
  2. Aleix Espargaró, Aprilia: 1’59”622 (47 giri)
  3. Miguel Oliveira, KTM: 1’59”748
  4. Michele Pirro, Ducati: 1’59”922
  5. Brad Binder, KTM: 2’00”099
  6. Stefan Bradl, Honda: 2’00”441
  7. Mika Kallio, KTM: 2’00”472
  8. Jorge Lorenzo, Yamaha: 2’00”506
  9. Sylvain Guintoli, Suzuki: 2’00”655
  10. Iker Lecuona, KTM: 2’01”659
  11. Katsuyuki Nakasuga, Yamaha: 2’01”908
  12. Lorenzo Savadori, Aprilia: 2’02”843

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP, calendario 2020: confermata la versione definitiva

Pol Espargarò
Pol Espargarò in sella alla KTM (Getty Images)