Formula 1, nuovo team in arrivo nel Circus: la possibile novità nel 2022

Secondo quanto dichiarato dal team principal a Motorsport.com, il Panthera Team Asia ha le idee chiare e vuole puntare alla F1 per il 2022

panthera team asia
F1, la Panthera Team Asia punta ad entrare nel Circus (Getty Images)

Tra le varie scuderie che ogni anno mettono in pista le proprie monoposto in F1, presto potrebbe aggiungersene una nuova. Già da diverso tempo, il Panthera Team Asia ha manifestato la sua voglia di entrare ufficialmente nel Circus. L’obiettivo iniziale era quello di poter scendere in pista in Formula 1 già a partire dalla stagione 2021 ma, a causa dell‘emergenza Coronavirus, il tutto dovrebbe slittare.

Come dichiarato dal team principal Benjamin Durand a Motorsport.com, il piano rimane lo stesso. L’obiettivo della scuderia asiatica con sede a Londra è ora quello di portare a termine il progetto per il 2022. “Sicuramente l’emergenza Coronavirus ha scombussolato i piani” spiega Durand: “Ma il progetto rimane il medesimo. Anche i nostri investitori continuano a spingere sulla stessa linea“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incentivi Auto, la proposta: possibili bonus per l’acquisto nella Fase 2

Panthera Team Asia in F1, Durand: “Ci proveremo”

panthera team asia
L’obiettivo è slittato al 2022 (Getty Images)

Durante un’intervista per Motosport.com, il team principal del Panthera Team Asia ha voluto sottolineare come il progetto per portare la scuderia in F1 sia ancora vivo, sebbene slittato di un anno a causa dell’emergenza Coronavirus. “Dobbiamo prima capire in che direzione andrà la Formula 1” sottolinea Durand: “Potrebbe anche esserci l’opportunità di acquistare una monoposto da un altro team, aspettiamo“.

C’è da aggiungere che, se il Panthera Team Asia presentasse ufficialmente alla FIA la richiesta di entrare nel Circus, dovrebbe tener conto del budget cap come tutti gli altri team. Sarebbe perciò necessario rivalutare tutto il lavoro svolto in precedenza per quanto riguarda le forniture di motori e componenti per la monoposto. Al momento, come confermato dalla FIA stessa lo scorso ottobre, non ci sono state ancora richieste ufficiali di ingresso da parte di nessun team.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Alonso invita Valentino Rossi a Le Mans: “Si va davvero forte”