Nissan GT-R 50 serie limitata con Italdesign, il video del bolide da 720 cavalli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
23

Nissan GT-R 50, presentata con un video sui profili ufficiali la serie limitata della sportiva realizzata con Italdesign in 50 esemplari

Nissan GT-R 50, presentata la serie limitata con Italdesign
Nissan GT-R 50, presentata la serie limitata con Italdesign

Presentata al circuito Tazio Nuvolari la Nissan GT-R 50 nella versione limitata da 50 esemplari disegnata con Italdesign e interamente personalizzabile. Sul tracciato di Cervesina, il pubblico ha potuto osservare il primo modello della serie che celebra i cinquant’anni della “Godzilla” e della stessa Italdesign.

Questa versione stradale speciale potrebbe anche rappresentare il saluto alla GT-R. La casa giapponese, infatti, non ha ancora confermato né smentito la preparazione di una nuova generazione della sportiva.

La GT-R 50 monta lo stesso motore della NISMO, un biturbo da 3.8 litri e 720 cavalli, e si dice sarà venduta per non meno di 1.2 milioni di euro. Eppure, diversi modelli della serie limitata sono già stati prenotati da clienti che possono modificare l’estetica della livrea e le specifiche dell’auto.

E’ il risultato della collaborazione con Italdesign, che ha una lunga tradizione nel campo delle supercar, come ha detto Michael Carcamo, direttore del programma di Nissan e NISMO per le auto sportive. “Ogni veicolo rappresenterà senza dubbio un capolavoro del tutto unico” ha aggiunto.

Leggi anche – Nissan, nuove misure per la lotta al coronavirus: quali sono

Nissan GT-R 50, il video della presentazione

Le consegne, ha confermato il CEP di Italdesign Jörg Astalosch, restano programmate tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. Naturalmente soddisfatto dell’esito della presentazione dopo la forzata rinuncia alla presentazione al Salone di Ginevra, il CEO ha celebrato il ritorno alla piena operatività e la possibilità di rispettare la schedule delle consegne come da programma. “Non è casuale la scelta del circuito “Tazio Nuvolari” – ha spiegato -,che utilizziamo sempre per i test dinamici”. Sono ancora in corso gli ultimi riservati alla GT-R 50 per ottenere l’omologazione per la circolazione libera su strada.

Leggi anche – Nissan Ariya, la rivoluzione dell’elettrico: le caratteristiche del crossover