Ford micronAir proTect: come funziona sistema difesa per il Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35
39

La Casa americana Ford ha sviluppato micronAir proTect: un nuovo sistema di difesa contro i virus e le allergie, in grado di catturare anche le particelle nocive dell’aria più piccole.

Ford micronAir proTect
(Foto: Wheelsage)

Ford figura tra quelle Case automobilistiche sempre alla ricerca di innovazioni in materia di sicurezza e anche stavolta non si è smentita. Dopo aver lanciato la sperimentazione di un software che sarebbe in grado di sanificare l’abitacolo tramite calore indotto, ha infatti sviluppato di recente un nuovo sistema di difesa per le sue auto. Più nel dettaglio, si tratta di un filtro capace di difendere i passeggeri da allergeni, germi e addirittura virus come il Covid-19.

Almeno nelle fasi iniziali, il nuovo dispositivo realizzato da Ford verrà montato sui modelli Fiesta, Focus, Kuga, Mondeo, Puma, EcoSport, S-MAX e Galaxy. Uno strumento simile lo ha realizzato da poco anche Fiat, che ha dotato del pacchetto D-Fence le proprie auto come Panda e 500.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ford sperimenta software contro il Coronavirus: caldo indotto nell’abitacolo

Ford, come funziona micronAir proTect

Ford Fiesta micronAir proTect
(Foto: Wheelsage)

Questo progetto, denominato micronAir proTect, consiste in un filtro che è in grado di trattenere piccolissime particelle che circolano nell’aria fino a 0,05 micron. Così, anche coloro che soffrono di disturbi relativi ad allergie potranno essere alla guida senza particolari problemi.

Questo dispositivo, montato sul sistema di ventilazione, permette di rendere meno concentrata la presenza di particelle dannose che entrano nell’abitacolo, rimuovendo le goccioline che possono contenere virus. In tal modo, tale strumento diminuisce notevolmente i rischi legati ad eventuali infezioni o contagi.

Infatti, come sostiene Nigel Brackenbury, vicepresidente della sezione Servizio Clienti di Ford Europa, “Per molte persone, le allergie rappresentano un grave disagio durante la guida, nonché problemi di salute – spiega – Questo filtro è una misura economica, ma senza dubbio efficace, capace di assicurare la salute di coloro che si trovano a bordo di un’auto Ford“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Volkswagen-Ford, alleanza per auto elettriche e non solo: i progetti