Porsche lancia l’app per trovare parcheggio: sperimentazione in Germania

Porsche lancia l’app per trovare parcheggio: sperimentazione in Germania. Sarà valida in 250 città e permetterà di individuare posti liberi e di pagare tramite smartphone

Porsche Parking
Porsche lancia l’app per trovare parcheggio: sperimentazione in Germania (Foto: Getty)

Porsche sta lanciando un nuovo servizio “Parken Plus” in Germania. Il cuore di questa assistenza consiste in un’applicazione che semplifica il parcheggio in diversi modi. “Parken Plus” offre anche vantaggi per il posteggio su strada. Attualmente in 250 città tedesche, gli utenti possono prenotare un biglietto di parcheggio in modo digitale utilizzando il proprio smartphone e controllare il tempo effettivo di utilizzo. Se la sessione riservata sta per scadere, riceveranno un promemoria 15 minuti prima della fine. Il servizio può essere facilmente esteso con l’applicazione anche quando sei in movimento. Inoltre, ha una funzione on/off per fatturare solo le ore di sosta effettivamente utilizzate.

Ciò significa che gli utenti delle app non solo parcheggiano con meno stress, ma anche a un costo inferiore, indipendentemente dalla marca dell’auto.

Con la loro carta d’identità Porsche, i clienti possono accedere a circa 300 parcheggi in Germania. Non è più necessario prendere un biglietto cartaceo e pagare allo sportello: la sosta inizia e finisce automaticamente. Inoltre, nella maggior parte delle aree coinvolte, basta passare brevemente la carta d’identità Porsche all’ingresso del parcheggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Porsche 911 Targa, serie limitata di lusso: design, motori e velocità – Foto

Porsche lancia l’app per trovare parcheggio: sperimentazione in Germania

Porsche
Porsche lancia l’app per trovare parcheggio: sperimentazione in Germania (Foto: Getty)

Con il servizio ‘Parken Plus’, in futuro renderemo il parcheggio più facile per i conducenti Porsche e per i clienti di altri produttori“, spiega Michael Hoffmann, direttore del progetto sulla nuova app. “Raggruppiamo tutte le aree relative al parcheggio nell’applicazione e la integriamo nell’ecosistema Porsche. Il lancio in Germania è solo l’inizio: porteremo il sistema in altri mercati come gli Stati Uniti nel prossimo futuro“.

Nel 2017, Porsche ha lanciato un servizio di parcheggio con il nome “Parken Plus” con evopark. La nuova applicazione sostituisce questo servizio ed estende la gamma di vantaggi per i clienti. L’app copre anche molti altri parcheggi in Germania.

Le aree di sosta coinvolte sono elencate nella piattaforma e possono anche essere trovate nella Porsche Communication Management (PCM) del veicolo su alcuni modelli. E’ facilmente scaricabile sull’Apple Store (da iOS 13) o Google Play Store (da Android 6.0). I clienti possono visualizzare le loro sessioni di parcheggio in qualsiasi momento tramite My Porsche e nell’app. Ricevono una fattura mensile via e-mail.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.porsche.com/germany/ParkenPlus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Porsche 911 con motore Tesla: il bizzarro premio di un concorso USA

Impostazioni privacy