Aston Martin, in vendita la prima DB4 GT Continuation: le caratteristiche

Mentre continua la sua iniziativa Continuation, Aston Martin ha deciso di mettere in vendita il primo esemplare prodotto della DB4 GT.

Aston Martin DB4 GT Continuation
La DB4 GT Continuation (Foto: Wheelsage)

Aston Martin ha ormai lanciato da qualche anno l’iniziativa Continuation, con cui intende riprodurre i modelli storici del marchio. Ha infatti realizzato nuovamente nel 2017 la DB4 GT in 25 esemplari. Serie poi replicata con la DB4 GT Zagato prodotta in sole 19 vetture. Tuttavia, la Casa britannica ha di recente annunciato la messa in vendita della prima DB4 GT Continuation prodotta.

Per l’occasione, gli ingegneri inglesi hanno montato un motore da 4.2. litri a sei cilindri, in grado di generare una potenza pari a 350 cv circa. Propulsore questo molto più potente rispetto a quello di cui era dotata il modello del 1959, dato che all’epoca si trattava di un 3.7 litri da 240 cv.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Aston Martin V12 Zagato, in vendita l’unico prototipo in alluminio – Foto

Aston Martin, in vendita la prima DB4 GT Continuation prodotta

L’auto iconica è stata introdotta originariamente sul mercato nel 1959, ma ancora oggi riesce a mantenere tutto il suo fascino intatto. Decisione dunque non casuale, quella di Aston Martin, di riprodurre il modello in serie limitata. Così come quella di vendere il primo esemplare prodotto della DB4 GT Continuation, che di sicuro attirerà l’attenzione dei collezionisti.

La vettura presenta alcune modifiche apportate soprattutto sulla tecnologia di bordo, per mantenere il passo coi tempi. Anche il sedile è stato realizzato con un materiale non propriamente in voga negli anni ’60, come la fibra di carbonio. Tuttavia, il resto degli interni e la carrozzeria sono stati riprodotti fedelmente al modello originale, su cui gli addetti che ci hanno lavorato sono intervenuti manualmente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aston Martin, in vendita il modello appartenuto a Beckham: il prezzo