Ferrari 308 con motore Tesla: la supercar di Magnum P. I. diventa elettrica

In Inghilterra, una Ferrari 308 è stata dotata di un motore Tesla, rendendo la mitica Rossa guidata da Magnum P. I. elettrica.

Ferrari 308
(Foto: Youtube)

La Ferrari 308 fu prodotta da Maranello tra il 1975 e il 1985, divenendo un’auto cult soprattutto da quando iniziò a comparire nella serie televisiva americana Magnum P. I. agli albori degli anni ’80, guidata da Tom Selleck. La vettura con motore V8 da 3.0 litri e 250 cv si fece subito conoscere per il suo sound “inimitabile”. Tuttavia, a peccare sono state le prestazioni, da 0 a 100 km/h in 7 secondi e 5, e i suoi problemi di affidabilità che la costringevano ad una manutenzione frequente.

Dall’Inghilterra invece arriva una Rossa dotata di un motore Tesla, che, probabilmente, non tutti i ferraristi accoglieranno con favore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ferrari 458 Spider di LeBron James, la più amata .. dal colore speciale

Ferrari 308 con motore Tesla: il video della Rossa elettrica

Si tratta quindi di una vettura silenziosa, in controtendenza al suo marchio di fabbrica. Una soluzione che però sopperisce alle difficoltà della Ferrari 308. Infatti, a beneficiarne sono le prestazioni, grazie ad una potenza raddoppiata. In questo caso, sono ben 500 i cavalli, che permettono alla Rossa di accelerare da 0 a 100 in meno di 5 secondi.

Inoltre, ne guadagna l’affidabilità, come affermato dal proprietario che rimane tranquillo nell’utilizzo quotidiano. Ma non solo. Il powertrain, equipaggiato con un pacco batterie da 45 kWh, è stato montato al centro del cofano anteriore, il quale ha permesso una migliore distribuzione dei pesi, abbassandone notevolmente il baricentro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ferrari SP30 all’asta, un pezzo unico cerca casa: la valutazione