Alex Zanardi, altra operazione alla testa: complicanze da trauma cranico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03

L’Ospedale San Raffaele ha reso noto che Alex Zanardi è stato sottoposto ad un intervento alla testa nella giornata di venerdì 24 luglio.

Alex Zanardi
(Getty Images)

Alex Zanardi ha subito un intervento alla testa venerdì 24 luglio. Questo quanto reso noto dall’Ospedale San Raffaele di Milano soltanto nella giornata di oggi: “Il giorno seguente al trasferimento presso il reparto di terapia intensiva neurochirurgica, diretta dal professor Luigi Beretta, il paziente è stato sottoposto ad una delicata procedura neurochirurgica, eseguita da Pietro Mortini, direttore dell’Unità Operativa di Neurochirurgia, per il trattamento di alcune complicanze tardive causate dal trauma cranico primitivo“.

L’intervento è avvenuto quindi il giorno seguente al trasferimento del campione paralimpico dal centro riabilitativo Villa Beretta, per decisione del professor Franco Molteni. Spostamento necessario data la variazione dei parametri vitali, causata da un’infezione batterica, che ne aveva destabilizzato le condizioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> LIVE Zanardi, le condizioni: Alex operato di nuovo alla testa, il comunicato del S.Raffaele

Nuovo intervento per Alex Zanardi, il comunicato del San Raffaele

Alex Zanardi
(Getty Images)

Alex Zanardi è stato quindi sottoposto ad un nuovo intervento, il quinto, in seguito ad alcune complicazioni dovute al trauma cranico, proprio il giorno dopo il trasferimento dal centro riabilitativo lecchese. I medici, sempre nella nota, hanno confermato che la procedura è andata a buon fine, come dimostrato dagli accertamenti. “Al momento, gli accertamenti radiologici e clinici confermano il buon esito delle suddette cure. Le condizioni cliniche del paziente, ancora ricoverato in Terapia Intensiva Neurochirurgica, risultano stabili“.

Una situazione, quella dell’ex pilota di Formula 1, dunque complessa e in pieno divenire. Soltanto la settimana scorsa, Zanardi aveva iniziato il processo di riabilitazione presso la struttura specializzata in provincia di Lecco, per poi essere trasferito al San Raffaele di Milano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zanardi trasferito in Ospedale al San Raffaele: il motivo della decisione