Ford Mustang Cobra Jet 1400: un bolide elettrico da 1.500 cavalli – VIDEO

Ford Mustang Cobra Jet 1400: la casa statunitense realizza un bolide totalmente elettrico della vetture simbolo a stelle e strisce

Ford Mustang Cobra Jet 1400: un bolide elettrico da 1.500 cavalli - VIDEO
Ford Mustang Cobra Jet 1400: un bolide elettrico da 1.500 cavalli – VIDEO

La Ford Mustang Cobra Jet 1400 continua nel solco della tradizione a stelle e strisce di una vettura potente, in grado di regalare emozioni ed adrenalina alla guida. D’altronde il nome di queste auto deriva da un noto stallone purosangue sinonimo di velocità e brividi.

Il marchio statunitense ha quindi creato l’ennesimo bolide, stavolta però totalmente elettrico, “green”, per rispettare i tempi. E’ nato un prototipo con un motore da 1.502 cavalli, ben 1.105 kW di potenza in grado di impiegare 8,27 secondi per percorrere un quarto di miglio. I propulsori erogano una potenza in grado di triplicare quella di una Mustang GT V8. La Mustang Cobra Jet è stata sviluppata insieme alla Mustang Mach-E 1400 da Ford Performance, nell’ambito di un progetto del marchio statunitense concentrato sulle nuove forme di alimentazione compatibili con l’ambiente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Brabham BT62R, la versione da strada della supercar: potenza e prezzo

Ford Mustang Cobra Jet 1400: il progetto ambizioso

Ford Mustang Cobra Jet 1400: un bolide elettrico da 1.500 cavalli - VIDEO
Ford Mustang Cobra Jet (screenshot Youtube)

Il direttore di Ford Performance Mark Rushbrook ha spiegato il progetto avanzato dalla casa statunitense. Il progetto Cobra Jet è un prototipo mirato a sviluppare, in futuro, motori che possano essere installati su auto da corsa. E’ solo il primo di una serie di progetti avanzati dalla squadra di Ford Performance Motorsport che mira ad abbinare prestazioni alle auto ecologiche. L’obiettivo era superare i riferimenti di performance già immagazzinati, da qui l’esigenza di creare una super vettura capace di altissime prestazioni senza un goccio di benzina. E’ chiaramente una vettura estrema, con un grande alettone sul posteriore vitale per l’aerodinamica. La potenza scaricata a terra addirittura consente all’auto di impennare nella partenza da fermo.

LEGGI ANCHE >>> Ferrari 812 Superfast contro Lamborghini Evo: la sfida con un aereo – Video