Melandri, nuovo addio alla Superbike: la decisione del pilota

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Marco Melandri ha deciso di concludere in anticipo la sua avventura in Superbike: si conclude immediatamente il rapporto con il Team Barni.

Melandri
Marco Melandri (Foto: Getty Images)

La decisione sembrava essere nell’aria ed era stato il diretto interessato ad anticiparla, ma forse in pochi si aspettavano che potesse arrivare in tempi così rapidi. Marco Melandri ha infatti deciso di concludere la sua avventura in Superbike, dove era approdato, dopo l’esperienza di qualche anno fa, a inizio stagione. Il pilota aveva detto solo pochi giorni fa di voler concludere la sua avventura con il team Barni alla fine di questa annata, ma ha invece cambiato idea e lascerà la scuderia con effetto immediato.

Il 38enne aveva dimostrato in occasione del primo round disputato a Jerez de la Frontera di non sentire minimente il peso degli anni che passano e di poter dire ancora la sua anche di fronte a colleghi più giovani. In occasione delle gare, successive, invece, non tutto era andato come si sarebbe aspettato e questo lo ha spinto a modificare i suoi piani iniziali.

Marco Melandri
Marco Melandri (Getty Images)

Potrebbe interessarti – “Questa situazione non aiuta nessuno”: Melandri si schiera con Dovizioso

Un futuro davanti al microfono per Melandri

La decisione dell’italiano cambia inevitabilmente anche i piani della scuderia, che è ora in cerca di un sostituto. Al momento non sono state prese decisioni definitive, ma a partire da favorito sembra esserci Samuele Cavalieri, attualmente impegnato nel CIV.

Melandri ha comunque voluto spiegare cosa lo abbia spinto a prendere in anticipo la decisione: “Non è stata una scelta semplice, ma il fisico mi ha spinto a dire basta. Le motivazioni non mi mancavano, ma mi sono poi dovuto confrontare con i risultati, non sono mai riuscito a trovare del tutto feeling con questa moto, che non sembra essere particolarmente adatta alle mie caratteristiche. Volevo divertirmi, ma non sono riuscito mai a farcela del tutto, anche se il supporto del team non è mai mancato. Proseguire ancora non ha quindi senso, giusto che ci sia un giovane più grintoso al mio posto. Faccio un grosso in bocca al lupo al Barni Racing Team per il futuro”.

Melandri proseguirà così la sua avventura con DAZN, con cui sta commentando le gare da questa stagione.

Potrebbe interessarti – Ducati-Dovizioso, è davvero tutto finito? Il parere di Melandri