Ferrari 458 Speciale, il sound “celestiale” del motore da 600 CV – Video

Difficile resistere per chi ama la velocità alla Ferrari 458 Speciale, che presenta un insieme di innovazioni tecnologiche che rendono questa vettura unica e particolare. Motore da urlo e potenza che supera i 600 CV.

Ferrari 458 Speciale
Ferrari 458 Speciale (Foto: Wheelsage)

Un marchio importante come la Ferrari è spesso sinonimo di velocità e alte prestazioni e anche la 458 Speciale, presentata per la prima volta in occasione del Salone di Francoforte del 2013, non fa eccezione. A differenza della versione “tradizionale”, la Speciale è ancora più grintosa e adatta a chi ama la velocità. Le caratteristiche tipica di una vettura grintosa appaiono evidenti già da alcuni elementi esterni, quali le minigonne laterali più sportive, lo spoiler posteriore più alto, i paraurti ridisegnati.

L’elemento distintivo che rende la supercar adatta a chi ama la velocità è però certamente il motore, un V8 da 4.5 litri, in grado di assicurare una potenza di 605 CV a 9000 g/min e 540 nm di coppia massima a 6000 g/min.

Potrebbe interessarti – Ferrari Omologata, la One Off che guarda al futuro – Foto

Ferrari 458 Speciale: tutto quello che serve per chi cerca una vettura grintosa

Particolare attenzione è stata poi rivolta ai sistemi elettronici, anche questi rivisitati. Emblematica è stata l’introduzione del controllo elettronico dell’angolo di assetto (SSC) per migliorare il controllo della vettura.

Quello che però piace maggiormente è però ovviamente la velocità che è possibile raggiungere. Chi ha la possibilità di sedersi al volante è in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi. Ma se questo non fosse sufficiente, si può passare da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi.

Emblematica è stata la risposta evidenziata nella prova effettuata presso il circuito di Fiorano: qui il giro è stato percorso in soli 1:23.5, ossia 0,5 secondi in meno rispetto alla F12berlinetta.

Per avere un’idea ancora più precisa delle potenzialità del mezzo è possibile vedere il video sottostante. Una volta fatto, sarà difficile poter resistere:

Potrebbe interessarti – Sandra West, l’ereditiera che volle essere sepolta nella sua Ferrari