Jorge Lorenzo e il titolo MotoGP: “Vi dico chi sono i miei favoriti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Jorge Lorenzo dice la sua su chi vorrebbe veder vincere il titolo MotoGP, indeciso tra il pilota Yamaha Fabio Quartararo e il connazionale Joan Mir.

Jorge Lorenzo
(Foto: Getty)

Il weekend di Le Mans è stata una data speciale per Jorge Lorenzo. Infatti, ricorreva l’anniversario del suo primo titolo MotoGP con Yamaha, team di cui tuttora fa parte ricoprendo il ruolo di collaudatore. Ruolo che quasi lo obbliga a fare il tifo per il suo collega Fabio Quartararo nella corsa alla vittoria del Mondiale 2020, ma non si tratta di una scelta scontata, dato che in piena corsa si trova il suo connazionale, anche lui di Maiorca, Joan Mir, che però corre per la rivale Suzuki.

Quest’ultimo è a soli 10 punti dal francese a sole cinque gare dal termine di questa strana stagione che ci ha insegnato a non dare nulla per scontato. La classifica di fatto rimane corta, con almeno sei piloti che ancora se la possono giocare. Tuttavia, per l’ex Ducati, i favoriti sono i primi due, come spiega in un’intervista al quotidiano iberico As.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Jorge Lorenzo, test a Portimao sulla Yamaha 2019: il motivo “bizzarro”

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Difficile scegliere tra Fabio Quartararo e Joan Mir”

Joan Mir Fabio Quartararo MotoGP
(Foto: Getty)

Mir ha sempre avuto talento, sia in Moto3, dove è riuscito a vincere il titolo, sia in Moto2 – spiega Lorenzo – In MotoGP è sempre difficile iniziare, ma ha saputo fare bene. Sembra un ragazzo che lavora molto e in pista è molto aggressivo. Insieme a Fabio è lui il favorito per il Mondiale“.

Sarebbe incredibile avere un altro campione del mondo MotoGP per Maiorca. Sicuramente difendo Fabio perché lavoriamo per la stessa marca, ma sarei comunque felice per Joan se lo vincesse. Se non riuscirà a vincere Quartararo, allora speriamo che vinca Mir“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Mir può vincere il titolo MotoGP”: la leggenda incorona il pilota Suzuki