App Coyote si aggiorna per Apple CarPlay: le nuove funzionalità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

L’App Coyote porta nuove novità ed aggiornamenti: il rinnovamento regala anche un prezzo in promozione

App Coyote navigatore satellitare
App Coyote navigatore satellitare (Getty Images)

E’ la leader in ambito europeo per l’assistenza alla guida ma ora l’app Coyote si aggiorna e si arricchisce di nuove novità, diventando sempre più completa e fruibile. Nella nuova versione c’è, infatti, la compatibilità con CarPlay e la sua nuova dashboard su dispositivi con sistema operativo iOS (quindi iPhone o iPad). Una novità assoluta, anche perché è la prima volta che un’app di assistenza possa regalare questa opportunità.

In questo modo, chiunque abbia l’app con la versione Extend, avrà un’esperienza totalmente nuova e potrà contestualmente gestire chiamate o ascoltare musica tenendo sotto controllo tutte le notifiche e senza dover rinunciare all’interfaccia sullo schermo. Una novità che aumenta anche la sicurezza a bordo della vettura, ricevendo informazioni sicure attraverso i servizi connessi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Maps si aggiorna per Apple CarPlay: le nuove funzioni per la navigazione

App Coyote si rinnova: arriva anche la promozione

App Coyote navigatore satellitare
App Coyote navigatore satellitare (Getty Images)

L’App Coyote, con il rinnovamento e l’aggiornamento, porta in campo anche nuove promozioni per tutti gli utenti che volessero sottoscrivere l’abbonamento.

Per 10 giorni, dallo scorso 15 ottobre e fino al 25, l’abbonamento costerà appena 0,99 euro al mese, meno di un caffè, per le prime due mensilità. Dopodiché il prezzo salirà fino ai canonici 5,99 euro. Il rinnovo, dopo i primi due mesi, non è obbligatorio. Ricordiamo come l’App Coyote vanti oltre 5 milioni di automobilisti interconnessi che in ogni istante si scambiamo informazioni su tutta la rete stradale, con avvertimento di incidenti o traffico in tempo reale. L’app Coyote è ovviamente disponibile sia su App Store che su Google Play Store, scaricabile quindi sia per iOS che per Android.

LEGGI ANCHE >>> Apple e auto a guida autonoma: depositati tre brevetti, le novità