Ferrari F430, la Rossa di Donald Trump all’asta: storia e caratteristiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

La Ferrari F430 che fu di Donald Trump sarà proposta all’asta da Mecum Auctions. Storia e caratteristiche della Rossa.

Ferrari F430 Trump
(Foto: Getty)

Donald Trump, oltre alle sue attività imprenditoriali e politiche, è un noto appassionato di auto, di qualsiasi tipo. Infatti, dalla Rolls-Royce Phantom alla Lamborghini Huracan utilizzata soltanto due volte, sono davvero molte le vetture passate tra le mani dell’ormai ex presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, l’ultima notizia relativa al garage del Tycoon americano vede la sua Ferrari F430 messa all’asta organizzata da Mecum Auctions.

Si tratta di una Rossa del 2007 che non è nuova al mondo delle aste, in quanto era già stata venduta nel 2017 ad un prezzo di 270.000 dollari. Tuttavia, nonostante i 13 anni di vita, l’auto si presenta in perfette condizioni, con carrozzeria Rosso Corsa, interni in pelle beige e con un motore quasi nuovo: sono infatti soltanto 11.104 i chilometri percorsi da questo esemplare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Chiede info per una Ferrari F430 e gli ridono in faccia, Lui se la compra senza patente

Donald Trump, la sua Ferrari F430 Coupé all’asta: il valore

Ferrari F430
(Foto: Getty)

La Ferrari F430 è dotata di un motore V8 da 4,3 litri, in grado di erogare una potenza da 490 cv e 465 Nm di coppia, abbinato ad un cambio automatico sequenziale a 6 rapporti derivante dalla Formula 1. Propulsore che consente a questa Rossa di toccare i 315 km/h di velocità massima ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4 secondi.

Al momento, questo esemplare si trova nel concessionario Ferrari di Long Island, New York. Inoltre, è presente una copia del titolo originale con la firma, autentica, di Trump. L’evento, denominato Mecum Kissimmee, in cui sarà possibile aggiudicarsela si terrà dal 7 al 17 gennaio 2021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rolls Royce Silver Cloud, la prima auto di Donald Trump