Superbike, Mondiale 2021: il calendario provvisorio con tutte le Gare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:28

Superbike, Mondiale 2021: il calendario provvisorio con tutte le Gare della prossima stagione. Per ora sono state fissate 13 tappe da aprile a novembre

Calendario Superbike
Superbike, Mondiale 2021: il calendario provvisorio con tutte le Gare (Foto: Getty)

Il campionato del mondo Superbike 2021 avrà, in linea di massima, tredici gare in quattro continenti, sempre subordinatamente all’evolversi della situazione legata al Covid-19. Il calendario provvisorio appena pubblicato sul sito ufficiale del WorldSBK, prevede la disputa di 13 round, di cui 11 sono già definiti anche nelle date, uno (quello in Australia) non è ancora stato fissato e l’ultimo rimane per ora vacante. Tra le grandi novità ci sarà l’Indonesia, che torna ad ospitare un evento del WSBK a distanza di 23 anni (1997). Tra gli altri graditi ritorni ( e vecchie conoscenze) c’è l’Estoril, per la seconda tappa che sarà in Portogallo. Tutte le prime nove gare del campionato si svolgeranno in Europa. L’attesissimo TT di Assen sarà lo scenario in cui prenderà il via la stagione, nella volontà degli organizzatori nella terza settimana del mese di aprile. Ben cinque appuntamenti dovrebbero tenersi nella penisola iberica, praticamente un terzo del Mondiale. L’Italia è in calendario nel week end dell’11-13 giugno sulla pista di Misano Adriatico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP, calendario 2021: due gare sono già a rischio per il Covid

Superbike, Mondiale 2021: il calendario provvisorio comprende in totale 13 Gare

WSBK
Superbike, Mondiale 2021: il calendario provvisorio prevede 13 round (Foto: Getty)

La Francia ospiterà il sesto round, all’inizio di settembre, seguito due settimane dopo dalla Catalogna. Il Portogallo avrà un doppio appuntamento, potendo contare anche sulla tappa di ottobre a Portimao dopo quella dell’Estoril. Gli ultimi tre round del Campionato si svolgeranno fuori dall’Europa, a partire dall’Argentina, sul circuito di San Juan Villicum. Si andrà in Indonesia, al Mandalika International Street Circuit, che vivrà il suo debutto ufficiale nel Mondiale Superbike. Philip Island sarà la penultima tappa, con data ancora da fissare (le misure anti Covid in Australia sono particolarmente rigide e andrà verificato l’andamento della pandemia ad inizio anno). L’ultimo round è ancora da annunciare sia come data che come location. Quello che è sicuro è che il primo test pre-season si terrà a Barcellona dal 29 marzo al 1 aprile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Kawasaki Ninja ZX-10RR: svelato il nuovo bolide per la Superbike 2021