Audi RS7-R Sportback, che bolide: 730 cavalli con il tuning ABT

L’Audi presenta la RS7-R Sportback, la versione più estrema della RS7. Velocità record ed oltre 700 cavalli di potenza

Audi RS7-R
Audi RS7-R (abt-sportsline.com)

E’ l’ultima belva della casa dei Quattro Anelli la Audi RS7-R Sportback, sviluppata da ABT Sportsline, i tuner di Audi. Di base il bolide tedesco è una sorta di rifacimento della RS7, già di per sé una vettura decisamente sportiva, ora di fatto estremizzata nella nuova versione più cattiva che mai. E le intenzioni tutt’altro che pacifiche della vettura si notano già esteticamente, con un aspetto grintoso evidenziato da nuove appendici aerodinamiche volte a renderla il più estrema possibile, sfruttando ogni tipo di soluzione per incanalare l’aria e tenerla inchiodata al suolo. Chiaramente sono in fibra di carbonio. Per gli orpelli è stato scelto l’arancione, individuato come colore perfetto per evidenziare il contrasto del grigio Daytona della carrozzeria. La vettura monta i cerchi in lega da 22″ di serie; i freni sono in carboceramica e le pinze rosse, un pacchetto già possibile da installare sulla RS7 normale, attraverso la soluzione Performance.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> McLaren Sabre, l’hypercar da 800 cavalli: “la più potente di sempre” – Foto

Audi RS7-R Sportback sotto al cofano

Audi RS7-R
Audi RS7-R (Abt-sportsline.com)

Ovviamente è sotto al cofano che si focalizza l’attenzione degli amanti dell’auto ed anche lì non delude affatto l’Audi. Il motore è un 4,0 litri TwinTurbo V8 che eroga ben 730 cavalli di potenza, con tanto di 920 Nm di coppia. Ed il risultato è davvero sorprendente su pista, considerato come una strada non possa certo bastare a questo bolide. In appena 3″ va da 0 a 100 km/h mentre ne impiega solo 10 per arrivare a 200 km/h partendo da fermo. La velocità di punta? Davvero incredibile; i collaudatori l’hanno spinta fino a 320 km/h.

Servirà, però, mettere mano ai risparmi, con un portafogli decisamente gonfio per assicurarsi questo spettacolo. Costerà, infatti, poco meno di 200 mila euro, considerato come il sovrapprezzo sarà di 50 mila euro rispetto ai 140 di listino della RS7 “normale”. E la tiratura sarà limitata a soli 125 esemplari.