Serena Enardu, incendiata l’Auto nella notte: indagini in corso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Paura per l’ex protagonista di “Temptation Island”, Serena Enardu: la sua Land Rover è stata incendiata. Si tratta di un atto doloso

Serena Enardu, incendiata l'Auto nella notte: indagini in corso
Serena Enardu, incendiata l’Auto nella notte: indagini in corso (foto repertorio Getty)

Paura per Serena Enardu, showgirl e imprenditrice sarda, iin passato protagonista delle trasmissioni televisive “Temptation Island”, “Grande Fratello Vip” e “Uomini e Donne”. Nella notte tra sabato e domenica, la sua auto, una Land Rover, è stata incendiata poco lontano dalla sua abitazione. E’ accaduto a Quartu Sant’Elena, comune a ridosso di Cagliari. La donna si è accorta dell’incendio intorno alle 22.30. Qualcuno ha versato liquido infiammabile sul SUV parcheggiato.

Una volta appiccato l’incendio, l’attentatore è fuggito. Alcuni residenti, vicini di casa della Enardu, si sono subito accorti delle fiamme e hanno chiamato i vigili del fuoco al 115. Sul posto sono accorsi anche i poliziotti del commissariato di Quartu. Le fiamme sono state spente in pochi minuti, ma l’auto è stata distrutta dal fuoco. Sulla Land Rover, nelle zone non toccate dal fuoco, è stato rinvenuto liquido infiammabile.

Leggi anche – Follia in strada, botte e Auto bruciata: il motivo è assurdo

Paura per la showgirl Serena Enardu: incendiata la sua auto

Sono subito scattate le indagini per rintracciare l’autore del gesto in base alle testimonianze dei vicini e alle telecamere di sorveglianza della zona. Rabbiosa la reazione della showgirl, che lo scorso 12  agosto aveva subito un attentato molto simile. Anche in quel caso auto incendiata. L’ex tronista aveva denunciato l’episodio su Instagram, con una “storia”: “Avrei preferito non divulgare l’informazione per non allarmare i parenti, ma vuoi o non vuoi sono uscite e voglio dire le cose per come sono successe – aveva scritto sul socialVorrei solo chiedere se le persone che abitano in quella zona lì se dalle 14.30 ha visto qualcosa di sospetto mentre quella m…a ha compiuto l’atto vandalico”.

Sia per l’episodio odierno che per quello della scorsa estate, i possibili moventi del gesto incendiario sono tutti da chiarire.