Caroline Grifnée, morta l’ex manager di Carlos Sainz

Lutto nel mondo della Formula e del Motorsport: è morta Caroline Grifnée, ex team manager del neo ferrarista Carlos Sainz

Caroline Grifnée, morta l'ex manager di Carlos Sainz
Caroline Grifnée, morta l’ex manager di Carlos Sainz (Foto Twitter Dams Racing)

Lutto nel mondo della Formula 1 e del motorsport: è morta Caroline Grifnéè, a soli 40 anni. Un decesso improvviso per l’ex team manager della scuderia Dams nella World Series by Renault 3.5 del 2014, campionato vinto da Carlos Sainz. All’epoca lei era la team manager, e quella stagione ha spalancato le porte dello spagnolo nella Formula 1, dove è approdato nel 2015 con la  Toro Rosso.

Leggi anche – Morto Adrian Campos, il ricordo di Carlos Sainz e Marc Gené

Il dolore del ferrarista Sainz per la morte della sua ex team manager

Il messaggio di dolore del pilota Ferrari arriva tramite Twitter: “E’ una notizia triste. Lei era una bellissima persona – ha scritto Sainze ha fatto parte di una stagione della mia carriera che non dimenticherò mai. Faccio le mie condoglianze alla famiglia e alla scuderia Dams. Fatevi forza”. Questo il post scritto dal pilota per ricordare la manager figlia d’arte: suo padre Victor era un famoso pilota di rally.

Anche Caroline ha stretto il volante presto, cominciando a correre con i kart e partecipano a diverse gare a Spa Francorchamps, in Belgio. Caroline ha dimostrato talento in pista, ma soprattutto al muretto: le sue doti di manager sono spiccate con la scuderia Dams in Formula E e in Formula Renault. La Grifnée coordinava le strategie ed era un riferimento per meccanici e piloti: un malore improvviso l’ha portata via giovanissima.

Il cordoglio di Sainz per l'ex manager
Il cordoglio di Sainz per l’ex manager