Volvo, rivoluzione elettrica dal 2030: lo storico annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:49

Volvo, transizione verso l’elettrico. La casa svedese promette un cambiamento epocale dal 2030, e intanto sposta la vendita online

Volvo, rivoluzione elettrica dal 2030: lo storico annuncio (foto Getty)
Volvo, rivoluzione elettrica dal 2030: lo storico annuncio

Volvo avvia la rivoluzione elettrica. La casa svedese avvia un progetto ambizioso di transizione verso una mobilità eco-sostenibile. L’obiettivo per il clima di Volvo non è soltanto simbolico. il brand punta ad avere un impatto concreto sull’ambiente nei prossimi anni riducendo il peso del carbonio per ogni modello commercializzato.

Intanto, dal 2030 Volvo ha promesso che non venderà più modelli con motori a benzina o diesel. Punterà solo sulle power unit elettriche. Ma questo è solo il primo passaggio, la punta di un iceberg che coinvolge l’intera filiera produttiva e di commercializzazione. Ad esempio, nel piano figura anche la volontà di passare esclusivamente alla vendita on line. Vediamo i principali elementi di questa strategia per il futuro della casa svedese.

Anche prima del 2030, data individuata per il cambio di paradigma, è previsto il lancio di nuovi modelli a batteria. Si è data un obiettivo ambizioso, far sì che metà del suo giro d’affari derivi da auto con motorizzazioni green a partire dal 2025.

Un capitolo importante di questa strategia si deve alla presentazione di un modello elettrico top di gamma che si affiancherà alla XC40 Recharge elettrica.

Leggi anche – Volvo verso la svolta elettrica: il piano per i mezzi da cantiere

Volvo per l’elettrico e la vendita online: il piano

Volvo per l'elettrico e la vendita online: il piano
Volvo per l’elettrico e la vendita online: il piano

Oltre all’obiettivo di potenziare le infrastrutture di ricarica, un fattore decisivo per la strategia di transizione all’elettrico, il brand svedese pensa anche a una ridefinizione del ruolo dei concessionari. I rivenditori dovranno occuparsi soprattutto di preparazione e consegna, nelle intenzioni del brand svedese.

Le procedure di vendita, invece, passeranno senza intermediazioni attraverso il sito ufficiale. Per acquistare un modello elettrico, Volvo ha infatti predisposto un meccanismo di registrazione più snello, con meno passaggi.

Inoltre, la possibilità di selezionare versioni pre-configurate consentirà di ridurre i tempi di acquisto e di consegna. Questo non toglie nulla, però, alla facoltà di personalizzarle e alla libertà di scelta dei potenziali clienti.

Significativa anche la scelta dell’etichetta “Care by Volvo” che andrà a definire l’intera gamma di servizi alla clientela compresa assistenza, garanzia, soccorso stradale.