MotoGP, c’è già una certezza sul calendario 2022: scelta la prima gara

MotoGP calendario 2022, ufficializzata la data e il Paese che ospiterà la prima gara. A dare la conferma sono gli organizzatori dell’evento.

MotoGP calendario 2022
Gara MotoGP (Foto: Getty Images)

In attesa dell’ufficialità che arriverà con ogni probabilità nelle prossime settimane, iniziano già a diffondersi le prime anticipazioni sul calendario della stagione 2022 del Motomondiale, che potrebbe prevedere alcuni cambiamenti rispetto a quanto previsto in questa annata. Non mancheranno però i punti fermi: si partirà infatti come da tradizione da una gara in notturna, in Qatar, sulla pista di Losail, che quest’anno ha ospitato due Gran Premi a causa delle restrizioni attive a causa della pandemia.

Il giorno del primo semaforo verde sarà invece il 6 marzo, leggermente in anticipo rispetto a questo 2021, in cui si è partiti il 28 marzo.

Potrebbe interessarti – Dani Pedrosa, altra gara in MotoGP: arriva la conferma di KTM

MotoGP calendario 2022, le prime date: si parte dal Qatar

L’annuncio sulla prima gara in Qatar nel 2022 è arrivato proprio dagli stessi organizzatori dell’evento. La comunicazione è arrivata tramite un post sui social in cui ci si è rivolti direttamente agli appassionati di due ruote invitandoli a segnare in rosso sul calendario la data del 6 marzo 2022.

In attesa di avere maggiori certezze sulla programmazione prevista per il prossimo anno, il primo in cui non ci sarà Valentino Rossi ai nastri di partenza, restano ancora alcuni dubbi da chiarire in merito a questa stagione. Alcune gare, infatti, restano a rischio a causa delle restrizioni imposte dai vari Paesi a causa della pandemia. Al momento è stato cancellato il Gran Premio di Malesia, previsto il 24 ottobre e sostituito da un secondo Gran Premio a Misano. Da valutare anche il Gran Premio delle Americhe che si corre in USA sulla pista di Austin, che dovrebbe tenersi il prossimo 3 ottobre.