Salone di Ginevra, l’evento torna nel 2022: date e format dell’evento

Il Salone di Ginevra dà appuntamento a tutti gli appassionati nel 2022: l’evento, giunto alla 91esima edizione, diventa più ricco.

Salone di GInevra
Salone di Ginevra (Foto: Getty Images)

La pandemia ha avuto conseguenze pesanti per il settore automobilistico, non solo nei risultati di vendita ma anche perché ha portato a dare uno stop, seppure temporaneo, ai Saloni dell’Auto, eventi importanti per tutte le case automobilistiche che approfittavano dell’occasione per mettere in mostra i nuovi modelli in arrivo sul mercato. E ora anche un appuntamento imperdibile per molti come il Salone di Ginevra sta per tornare.

Già decise le date della nuova edizione, la 91esima, che si terrà dal 19 al 27 febbraio 2022, con l’obiettivo di dare spazio alla mobilità a 360 gradi, pur mantenendo l’auto al centro di tutto.

Salone di Ginevra
Salone di Ginevra Foto: Getty Images

Potrebbe interessarti – Salone di Ginevra 2022, organizzatori al lavoro: scelte le date

Salone di Ginevra 2022: tutti i dettagli dell’evento

Ogni espositore avrà la possibilità di trasmettere le sue conferenze stampa tramite la piattaforma digitale predisposta per l’evento. Questa, a differenza del passato, avrà inoltre una funzione in più: sarà accessibile in più di 200 Paesi del mondo anche a tutti gli appassionati che non avranno modo di essere presenti sul posto. Non solo, i visitatori avranno la possibilità di sfruttare un circuito per provare in prima persona le potenzialità dei modelli a zero emissioni.

Non mancherà ovviamente anche uno sguardo a quello che ci attende del futuro. Il settore della mobilità è infatti in continua trasformazione e diventa importante per le aziende del settore non farsi trovare impreparati. “Per noi è importante non solo che il GIMS rispecchi il cambiamento, ma lo promuova e lo renda più accessibile agli appassionati e agli operatori sono le parole di Sandro Mesquita, CEO del Salone di Ginevra -. La 91esima edizione ridefinirà il concetto di Salone dell’Auto per gli anni a venire. Oggi il settore dell’auto è soggetto a trasformazioni più rapide rispetto a ieri. Proprio per questo il GIMS 2022 si terrà presente come siano cambiate le abitudini delle persone nei confronti dei media, del mercato e dell’entertainment”.