Valentino Rossi, l’iniziativa per celebrare un grande evento: “Che storia…”

Misano celebra Valentino Rossi per il Gran Premio che si correrà il prossimo 24 ottobre

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto: Getty Images)

Valentino Rossi si appresta a dire addio alla MotoGP dopo oltre 20 anni da assoluto protagonista, riuscendo, grazie al suo talento e alla sua personalità, ad aumentare l’interesse per le corse motociclistiche in Italia ma anche in tutto il mondo. Ed è così che la seconda gara di Misano, l’ultima davanti al proprio pubblico del campione di Tavullia, si “tingerà” di giallo per l’occasione. A partire dal poster, realizzato dallo specialista Aldo Drudi, che quindi, tramite questo progetto, ha voluto celebrare la grande carriera del pilota pesarese.

LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi, Capirossi ha una speranza: “Sarebbe bello”

Valentino Rossi, il poster del secondo GP di Misano dedicato al campione di Tavullia

Che storia…” si legge nella locandina dedicata a Rossi. Non a caso, il soggetto principale del poster è proprio il nove volte iridato, ritratto in solitaria mentre saluta il pubblico. Inoltre, il colore predominante non può che essere il giallo, lo stesso che Valentino ha portato in pista ad ogni weekend di gara con il suo iconico numero 46.

Poster Misano Valentino Rossi
Il poster per la seconda gara di Misano (Screen Instagram)

‘Che storia…’ coi puntini di sospensione che guardano al futuro – spiega l’autore del poster Aldo Drudi –. Si chiude un capitolo glorioso e la storia si apre ad altro. E’ un tributo, con tutte le caratteristiche di colore e grafica che lo hanno fatto conoscere nel mondo“.

Dunque, in occasione del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna, il circuito sarà colorato dello stesso colore per rendere omaggio all’ultima gara di Rossi. E così sarà anche sugli spalti di Misano, dove dal 22 al 24 ottobre il pubblico avrà la possibilità di fare il tifo per il proprio beniamino per l’ultima volta.