Valentino Rossi, l’invito di un marchio storico: “Se ci cercasse…”

Valentino Rossi dal 2022 correrà con le automobili e sta cercando di definire i piani per il futuro. Spunta anche l’ipotesi Lamborghini.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©LaPresse)

Mancano solamente due gare alla fine della carriera in MotoGP di Valentino Rossi, si chiuderà un lungo capito e se ne aprirà un altro. Sia per il Motomondiale che per il Dottore.

Infatti, il 42enne pesarese vuole continuare ad essere un pilota e lo farà con le automobili. Non è stato ancora definito il suo programma per il 2022, però la cosa certa è che gareggerà con le quattro ruote. Una scelta che non stupisce affatto, visto che è nota la sua passione anche per le corse automobilistiche e in passato si è già cimentato in alcune gare.

LEGGI ANCHE -> Bagnaia e Quartararo, rivali in pista uniti nel calcio: tifano la stessa squadra

Valentino Rossi, ipotesi Lamborghini per la carriera con le auto

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©LaPresse)

Rossi è in contatto con alcune case automobilistiche e ci sono delle trattative in corso. Più volte si è parlato della possibilità di un accordo con la Ferrari, però non è ancora chiaro che sviluppo avranno le negoziazioni.

Tra le opzioni potrebbe spuntare anche la Lamborghini. Giorgio Sanna, head of motorsport della casa di Sant’Agata Bolognese, a Motorsport.com ha risposto così in merito all’eventualità di ingaggiare Valentino: «Se ci cercasse, volentieri».

Se il nove volte campione del mondo si facesse avanti, ci sarebbe la possibilità di discutere di programmi futuri. La Lamborghini sta facendo buone cose nelle corse automobilistiche. Ha vinto consecutivamente tre 24 Ore di Daytona, ad esempio. Ma ha raccolto successi anche in altre competizioni e potrebbe essere una buona soluzione per la carriera da pilota di Rossi. Vedremo se Valentino parlerà con la storica casa di Sant’Agata Bolognese oppure se preferirà altre opzioni.