Formula E, Andretti chiama Oliver Askew, talento emergente della Indy

Momentaneamente accantonato il progetto di acquisire una scuderia di Formula 1, la Andretti Autosport ha rilanciato il suo team di Formula E annunciano Oliver Askew

Formula E Andretti, Askew
Esordio in Formula E per Oliver Askew (Andretti Autosport)

La carriera di Oliver Askew ricomincia dalla Formula E. La notizia è stata ufficializzata oggi dalla Andretti Autosport che ha riconfermato il suo impegno nel campionato con ulteriori investimenti e un nuovo programma.

Formula E, Andretti rilancia

“Il nostro impegno in Formula E – dice Mario Andretti, leggenda dell’automobilismo e fondatore della scuderia di famiglia – va di pari passo con la curiosità di tutto il nostro gruppo per le auto di nuova generazione. Stiamo lavorando molto anche in Extreme E e continueremo a farlo. Il sodalizio con BMW è solido, puntiamo su piloti giovani, motivati e competitivi. Oliver Askew è la nostra scelta perfetta”.

Non è stato un gran 2021 per il pilota americano che nel 2002 si era presentato con un bel podio in IndyCar prima che le conseguenze di un brutto incidente lo costringessero a chiudere anzitempo la sua stagione a causa dei postumi di una brutta commozione cerebrale.

LEGGI ANCHE > Formula E Berlino, vince Nato ma de Vries conquista il titolo

Formula E Andretti
La nuova Andretti BMW Avalanche iscritta al mondiale di Formula E (Andretti Autosport)

Askew, esordio in Formula E

Liberato dalla Arrows e messo sotto contratto da Andretti, che lo aveva voluto e lanciato fin dal 2019 quando vince l’Indy Lights Championship, lo scorso anno Askew ha corso part time in alcune prove della Indycar dimostrandosi completamente recuperato.

Michael Andretti, figlio di Mario e amministratore delegato della scuderia, scommette a occhi chiusi su Askew: “Lo abbiamo seguito con attenzione facendo in modo che si divertisse in Indy, in Le Mans Series ma senza che si allontanasse troppo da noi. É  giovane, ambizioso, è un grande lavoratore ed è un pilota attento e curioso. Caratteristiche fondamentali per chi decide di lavorare con auto innovative come quelle della Formula E”.

Oliver Askew compirà 25 anni a dicembre, e al momento è l’unico pilota americano inserito in Formula E. Nella Andretti BMW affiancherà il britannico Jake Dennis.