Nadal mostra il suo Yacht: un dettaglio a bordo è davvero entusiasmante

Nico Rosberg ospite dello yacht di Rafa Nadal: un catamarano extralusso con numerosi comfort, che optional a bordo

Nadal
Nadal (Getty Images)

Uno è ancora uno dei tennisti più forti al mondo, l’altro è stato campione del mondo di Formula 1. Rafa Nadal e Nico Rosberg sono protagonisti di un simpatico video pubblicato sul canale Youtube dell’ex pilota.

Un video nel quale Nadal ospita Rosberg a bordo del suo nuovo yacht e lo porta alla scoperta del lusso presente in Sunreef 80 Power. Si chiama così il catamarano che il tennista si è fatto costruire da Sunreef Yachts e che ha progettato insieme alla moglie Xisca. Uno yacht dalla lunghezza di 24 metri con quattro cabine private e una suite armatoriale che possono ospitare fino a 12 persone. Come detto il progetto è stato personalizzato seguendo le indicazioni del tennista e della moglie ed ha un costo decisamente elevato: 5 milioni di dollari.

LEGGI ANCHE >>> Rosberg, un aiuto per le zone della Sardegna incendiate: la donazione

Nadal presenta il suo yacht a Rosberg: che optional!

Il costo di cinque milioni di dollari è sicuramente giustificato pensando a tutti gli optional presenti a bordo. Dotato di due motori da 1.200 cavalli, il catamarano dispone di un garage per tender che non ha nulla da invidiare a quello di un superyacht. A bordo c’è anche una piscina termale alimentata a cascata sul ponte superiore e un hard-top retrattile. Nell’area accoglienza non mancano schermi tv corredati da un dettaglio personalizzato, lo stemma stilizzato del toro presente spesso anche sull’outift di gara del tennista. Un marchio che colpisce anche lo stesso Rosberg per l’originalità del contesto in cui è inserito che lo rende ulteriormente entusiasmante.

Un grande lusso che ha rischiato di essere sprecato come raccontato dallo stesso Nadal. Ignorando i consigli del capitano, infatti, il tennista è voluto uscire con il Sunreef 80 Power un giorno in cui le condizioni del mare non erano ottimali, finendo per danneggiare l’imbarcazione. Nulla di irrimediabile se Nadal ha potuto ospitare a bordo Rosberg e sfidarlo in una partita a tennistavolo terminata con la sorprendente vittoria dell’ex campione di F1.