Nuova Skoda Karoq: tutti i dettagli del restyling 2022

Arriva il restyling del SUV Skoda Karoq: nuovi motori con emissioni e consumi ridotti, più tecnologia e connettività.

Skoda Karoq
Skoda Karoq (media press)

Skoda Karoq arriva con il tanto atteso restyling a quattro anni dal debutto. Nuove tecnologie e motorizzazioni per il SUV della Casa boema, oltre a un design più raffinato che rende il modello ancora più accattivante. La calandra diventa più larga e di forma esagonale, i gruppi ottici assumo forma più slanciata, il nuovo spoiler ottimizza l’aerodinamica.

Cambia look anche nell’abitacolo, con la possibilità di scegliere materiali rinnovabili e una illuminazione d’ambiente LED migliorata, sedili regolabili a seconda nelle necessità del passeggero. La nuova Skoda Karoq sarà disponibile in tre allestimenti, Ambition, Executive e Style, e una variante Sportline dotata del pacchetto Blach, che comprende barre al tetto e cornici dei finestrini in nero lucido. Lunga 4,39 metri, larga 1,84, il bagagliaio ha una spaziosità di 561 litri che diventano 1.630 quando i sedili vengono ripiegati.

LEGGI ANCHE >>> Auto Elettriche, prima batteria 100% riciclata: come viene prodotta

Motori, connettività e sicurezza

Skoda Karoq
Skoda Karoq (media press)

La nuova gamma motori del SUV si pone l’obiettivo di ridurre i consumi e le emissioni di CO2 grazie ai propulsori della generazione EVO del gruppo Volkswagen, con potenze comprese tra 110 e 190 CV. Apre la serie il tre cilindri 1.0 TSI da 110 CV, l’offerta a benzina è completata dal 1.5 TSI da 150 CV e dal 2.0 TSI da 190 CV, quest’ultimo esclusivamente per KAROQ Sportline abbinato al cambio DSG a 7 rapporti e trazione integrale 4×4 a controllo elettronico. L’alimentazione diesel prevede il 2.0 TDI da 116 e 150 CV, entrambi equipaggiati con un ulteriore sistema di trattamento di scarico SCR e due convertitori catalitici.

Rinnovato anche il pacchetto connettività con strumentazione digitale di serie e display da 8″, sistemi di infotainment basati sulla piattaforma di terza generazione del marchio VW. Il sistema può essere orchestrato tramite il touchscreen, i comandi sul volante multifunzione a tramite “Laura”, l’assistente vocale digitale. Migliora anche la sicurezza della nuova Skoda Karoq, con il Travel Assistant che include da cinque a otto sistemi di assistenza, oltre a poter vantare fino a nove airbag.