Lewis Hamilton riceve un altro titolo: è stato nominato Sir

Hamilton alle prese con l’archiviazione della delusione per la sconfitta nella corsa al titolo contro Verstappen. Intanto riceve un altro titolo prestigioso.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (©Getty Images)

L’epilogo del campionato 2021 di Formula 1 non è stato quello che sognava Lewis Hamilton. L’ultimo giro della gara di Abu Dhabi è stato fatale per fargli perdere l’ottavo titolo mondiale.

Una safety car uscita a poche tornate dal termine lo ha beffato mentre stava dominando e viaggiava verso la conquista della corona iridata. Una grande delusione per lui e la Mercedes, però l’inglese e il suo team nel 2022 daranno nuovamente battaglia per prendersi la rivincita.

LEGGI ANCHE -> Max Verstappen, è accaduto nel dopo gara: la madre svela tutto

Lewis Hamilton nominato Sir al castello di Windsor

Hamilton, che forse deve ancora completamente mettersi alle spalle da delusione di Yas Marina, si può consolare intanto con un altro prestigioso titolo. Infatti, proprio oggi è stato nominato Sir dal Principe Carlo presso il castello di Windsor. Non c’era la regina Elisabetta.

Ad affiancare Lewis la madre Carmen Lockhart, orgogliosa di vedere il figlio diventare baronetto. Il sette volte campione del mondo di F1 era sorridente ed emozionato. Ha scambiato poi qualche chiacchiera con il Principe Carlo. Una giornata che gli ha fatto dimenticare per qualche ora quanto avvenuto ad Abu Dhabi.

Intanto c’è attesa di capire se Mercedes farà ricorso al tribunale d’appello dopo le decisioni prese dalla FIA a Yas Marina. I due reclami presentati erano stati respinti, però la scuderia ha la possibilità di andare ancora avanti a livello legale. Vedremo se lo farà o accetterà la sconfitta.

Impostazioni privacy