Max Verstappen, la convinzione che spaventa i rivali: “Non ne ha bisogno”

Max Verstappen si appresta ad affrontare la prima stagione da Campione del Mondo e c’è chi punta ancora decisamente su di lui

Max Verstappen
Max Verstappen (Getty Images)

La rivoluzione sta per iniziare: il Mondiale 2022 segnerà un punto di svolta per la Formula 1. Cambiano i regolamenti e di conseguenza cambiano anche le monoposto. Torna l’effetto suolo che, nella mente di chi ha approvato le nuove regole, dovrebbe favorire i sorpassi. Novità anche per gli pneumatici che saranno da 18 pollici. Un insieme di modifiche che porteranno a cambiare anche lo stile di guida dei vari piloti. I test al simulatore hanno già dato conferme in questo senso, dimostrando come per i piloti occorrerà adeguarsi in maniera rapida alle modifiche previste dal regolamento. Quello che secondo Helmut Marko potrebbe rappresentare un bel vantaggio per il campione del mondo.

Verstappen, Marko è certo: “Sarà veloce come un fulmine”

Max Verstappen
Max Verstappen (Foto: LaPresse)

Helmut Marko, consigliere della Red Bull, non ha dubbi sul fatto che il campione del mondo possa avere un vantaggio al via del prossimo campionato di Formula 1. Un vantaggio dovuto alla capacità di adattamento di Verstappen molto rapida. Lo spiega Marko in alcune dichiarazioni riportate da Auto, Motor und Sport: “Max non ha bisogno di un tempo di adattamento. E’ sempre veloce come un fulmine“.

LEGGI ANCHEVerstappen veloce anche su un’altra Red Bull, la nuova Auto è decisamente bizzarra – Video

Una caratteristica che gli ha consentito di essere subito veloce su piste nuove e che potrebbe essere un vantaggio non da poco conto in un campionato che, almeno all’inizio, sarà caratterizzato da profonda incertezza per il cambio di regolamenti. La Red Bull vuole farsi trovare pronta e ha la sua ‘arma’ preferita al volante: il campione iridato Verstappen e la sua qualità di saper subito trarre il massimo da ogni condizione. Basterà per ipotecare il bis mondiale? Alla pista la sentenza.