MotoGP, Gresini Racing si presenta: gli obiettivi del team

Gresini Racing Team si presenta in diretta streaming. E’ il primo team della classe regina  a mostrare le nuove livree 2022.

In diretta streaming è stato presentato il nuovo Team Gresini Racing che gareggerà per la prima volta in MotoGP, con la squadra fondata da Fausto Gresini e portata avanti dalla sua famiglia con a capo la moglie Nadia Padovani e i figli Lorenzo e Luca. Schiera una line-up di due giovani piloti arrembanti che già hanno condiviso il box negli anni passati: il rookie Fabio Di Giannantonio e il campione Moto2 2020 Enea Bastianini, che vanta già una stagione in classe regina con la conquista di due podi.

Gresini Racing 15-01-2022
Gresini Racing Team (media press)

A disposizione dei suoi piloti una Ducati Desmosedici con le ultime specifiche del 2021, uno step indietro rispetto alle moto factory, ma pur sempre una moto con cui poter puntare a livelli altissimi. Enea Bastianini ha già dimostrato di poter competere con i migliori se le condizioni girano a suo favore. Nel giorno della presentazione ufficiale può ammirare la sua nuova compagna di corse del 2022: “I colori sono davvero particolari, una moto talmente bella non può che andare forte. Non vedo l’ora di tornare in sella alla mia Ducati per il primo test. Credo che sarà una stagione entusiasmante e faremo grandi risultati“.

Gresini Racing punta al primo podio

Enea Bastianini 15-01-2022
Enea Bastianini (media press)

Al suo fianco l’arrembante Fabio Di Giannantonio che ha già stupito in Moto2 e ora si proietta nell’olimpo del Motomondiale con l’intento di imparare e conoscere la moto. “Sarà una figata la mia prima stagione in MotoGP. Mi aspetto di crescere gara dopo gara e di toglierci qualche soddisfazione. Questa è la moto più stupenda che abbia mai guidato. Con il suo stile retrò e questo unico colore principale saremo certamente riconoscibili in pista“.

Leggi anche -> Dovizioso e il mancato rinnovo in Ducati: “Non hanno trovato il tempo”

Nel giorno delle presentazioni presenti anche Gigi Dall’Igna, Paolo Ciabatti e Davide Tardozzi, il triumvirato di Ducati Corse che appoggerà il progetto Gresini Racing. Oltre alla nuova manager Nadia Padovani Gresini: “Lavoriamo su questo progetto da un anno, siamo molto motivati. Mi piace pensare che Fausto ci stia guardando e sia orgoglioso della sua famiglia. Ormai non faccio più differenza tra famiglia naturale e famiglia professionale. Puntiamo ad essere un team protagonista e ottenere qualche podio“.