Guida l’Auto da 36 anni senza patente: la multa è ingente

Bergamo, guida l’auto senza patente da 36 anni: multa elevatissima. L’uomo guidava una macchina non sua e senza nemmeno l’assicurazione

Guidava la macchina senza patente da ben 36 anni. Questa la scoperta fatta dalla polizia a Dalmine, in provincia di Bergamo, nel corso di normali controlli di routine. Un uomo di 54 anni è stato fermato sulla strada provinciale 525. Residente a Calusco, l’automobilista non ha fornito il documento richiesto.

Guida l'Auto da 36 anni senza patente: la multa è elevatissima
Guida l’Auto da 36 anni senza patente: la multa è elevatissima (Ansa)

Sono subito scattati i controlli ed è emerso che la Mercedes nera che stava guidando non aveva l’assicurazione obbligatoria. Gli agenti hanno anche scoperto che la vettura non era di proprietà del conducente ed era sotto sequestro amministrativo. Ma la scoperta inaspettata è stata che l’uomo non aveva mai conseguito la patente di guida.

Il conducente ha spiegato che compiuti 18 anni si è messo alla guida, ma non è mai riuscito a prendere la patente. In sostanza, guidava senza averne titolo da ben 36 anni. Per lui è scattata una maxi multa: ben 6.000 euro, di cui 5.100 per essere alla guida senza aver mai preso la patente, più altri 867 per la mancata assicurazione della vettura che stava conducendo. In questo caso la sanzione è stata recapitata al proprietario, un uomo residente vicino Pavia.

Guidava l’Auto senza patente da 36 anni: la scoperta dei vigili a Bergamo

Assicurazione Auto, quando scatta la scatola nera obbligatoria
Controlli dei vigili urbani (Ansa)

La polizia locale ha fatto sapere, si legge sull’Eco di Bergamo, che l’uomo non aveva precedenti penali, né alcuna segnalazione sul suo mancato possesso della patente. Il capo della polizia locale di Dalmine, Aniello Amatruda, ha spiegato che il conducente fermato e sanzionato non è mai stato coinvolto in incidenti né denunciato. In sostanza, secondo quanto emerso dal rapporto della polizia, l’uomo ha guidato la macchina per 36 anni senza mai essere fermato, e quindi non è stato mai nemmeno controllato.

Avere con sé il documento è obbligatorio e indispensabile. Guidare senza patente, anche per una semplice dimenticanza della tessera, fa rischiare una sanzione compresa tra i 42 e i 173 euro. La multa diventa molto salata per chi invece si mette alla guida di un veicolo senza aver mai conseguito la patente: la multa può arrivare fino a 30.000 euro, nel caso in cui il guidatore senza patente sia causa di un incidente stradale. In questo caso le aggravanti si moltiplicano. L’uomo fermato a Bergamo, per fortuna, non aveva mai creato pericoli per sé e per gli altri.