Scania al Transpotec di Milano: gli eventi previsti nell’edizione 2022

Transpotec 2022: Scania scende in campo con Super e le soluzioni più sostenibili di sempre. I nuovi camion hanno soluzioni innovative

Scania ha presentato la sua gamma di nuovi veicoli più sostenibili di sempre. In primo piano i camion Super, ma non mancano veicoli elettrici e mezzi alimentati con biocarburanti. La presentazione avverrà in uno spazio espositivo di oltre 1.600 metri quadri al Transpotec 2022, dal 12 al 15 maggio alla Fiera di Milano.

Scania Transpotec 2022, i super camion sono anche sostenibili
Scania Transpotec 2022, i super camion sono anche sostenibili (press)

Ci sarà la nuova generazione di camion da 13 litri e tutta la gamma di veicoli un un basso impatto ambientale. Oltre alla nuova linea Super, saranno presenti anche veicoli elettrici e mezzi alimentati a biocarburanti. Lo stand Scania è nel padiglione 18P (stand G33 G47) e ospiterà mezzi a trazione alternativa con allestimenti a temperatura controllata e per la raccolta rifiuti, nonché soluzioni per le costruzioni. Sarà anche mostrato in anteprima il primo veicolo in edizione limitata V8 personalizzata da Svempa. Si tratta della Frost Edition, che ha una serie di esclusivi elementi stilistici interni ed esterni. Questa particolare edizione, che conta soltanto un centinaio di unità in tutto il mondo, si fa subito notare: una grafica particolare e innovativa efficienza energetica. Appuntamento speciale il 13 maggio.

Scania al Transpotec 2022 di Milano, le iniziative per la fiera

(press)

Scania ha organizzato il convegno “Alla guida del cambiamento”, un appuntamento che avrà il suo focus sull’ecosistema in continua evoluzione. Diversi interlocutori si confronteranno sul tema del cambiamento, nella consapevolezza che la collaborazione e la sinergia siano elementi importantissimi per affrontare la transizione ad un sistema più efficiente e sostenibile. E sempre seguendo quest’ottica, 14 maggio Scania accoglierà le classi dell’Istituto Tecnico Superiore di automotive Service Management e di Logistica e Trasporti di Verona.

Illustrerà agli studenti la molteplicità di servizi che il gruppo offre: assistenza continua, contratti di manutenzione su misura, tracciabilità degli interventi in emergenza su strada, supporto alla pianificazione del riordino dei ricambi e alla rotazione dei magazzini, gestione delle garanzie, manutenzione. Non mancheranno neanche i tantissimi servizi digitali, come il geofencing, la gestione automatizzata e semplificata del tachigrafo, i rapporti ambientali e quelli relativi alle prestazioni dei veicoli, la formazione dei conducenti dei camion, che permette un significativo risparmio di carburante e conseguente riduzione delle commissioni.