Rally WRC Portogallo, Rovanpera fa il vuoto e si prende tutto

Ancora una vittoria del finlandese Rovanpera che conquista la terza vittoria consecutiva nel campionato mondiale rally WRC

Vince, anzi…stravince. E confeziona il primo hat-trick stagionale da 30 punti conquistando la vittoria e facendo il pieno anche nella power stage conclusiva di Fafe.

Rally WRC Rovanpera
Terza vittoria consecutiva nel Mondiale Rally WRC per Rovanpera (Foto ANSA)

Vittoria assolutamente straordinaria quella del rally WRC di Portogallo di Kalle Rovanpera che conferma la Toyota Yaris al vertice della classifica costruttori e scuderie ma soprattutto si isola al comando della classifica piloti.

Rally WRC Portogallo, Rovanpera incontenibile

Dopo avere preso il comando della graduatoria approfittando delle difficoltà di Elfyn Evans nelle ultime prove speciale di ieri, soprattutto a causa di una prova speciale bagnata che ha notevolmente rallentato il gallese, Rovanpera ha semplicemente dominato la scena estendendo il suo vantaggio.

Ordine d’arrivo e classifica generale

Rovanpera ha vinto la prima e la quarta prova speciale del mattino, tenendosi davanti a Evans anche nella seconda, vinta da Tanak e concedendo appena un secondo al suo diretto avversario. Presentandosi alla power stage di Fafe, la frazione di gran lunga più tecnica e più attesa, il giovane finlandese ha firmato il suo capolavoro senza badare ai calcoli, giocando sempre all’attacco e prendendosi anche i cinque punti addizionali della prova speciale conclusiva aumentando ulteriormente il suo vantaggio.

Rally WRC Rovanpera
Kalle Rovanpera, sempre più leader della classifica del Mondiale Rally WRC (Foto ANSA)

Pomeriggio trionfale per la Toyota Yaris con Rovanpera che vince davanti al compagno di scuderia Evans pur cedendo la terza piazza del podio. Sul podio Dani Sordo con la Hyundai i20, bravo a scalzare Katsuta di soli 2”. Deludenti le Ford Puma: solo settimo Loubet, addirittura ottavo Breen alle spalle anche di Neuville e Tanak con Loeb costretto al ritiro ieri dopo un problema alla turbina. Senza punti anche Ogier, vittima di due forature venerdì e uscito pesantemente di strada ieri.

Per Rovanpera terza vittoria consecutiva dopo quelle di Svezia e Croazia. Il finlandese sale a 106 punti con Neuville e Tanak lontanissimi.

Prossima tappa dal 2 al 5 giugno in Sardegna, unica tappa italiana del Mondiale Rally WRC.