MotoGP, nuovo rinvio per il GP di Finlandia: il motivo

MotoGP, rinviato ancora il Gran Premio di Finlandia. Problemi di omologazione del Kymi Ring e la situazione politica alla base della decisione

Niente MotoGP in Finlandia, ancora una volta. Rinviato il Gran Premio del Motomondiale al 2023. La gara era in programma il prossimo 10 luglio, ma sono insorti dei problemi di omologazione della pista del “KymiRing“, che non consentiranno di correre la gara.

motogp
MotoGP, rinviato ancora il Gran Premio della Finlandia (Ansa)

Si parla anche di problematiche legate alla situazione geopolitica da parte del paese, vale a dire la richiesta di aderire alla Nato e i potenziali rischi per la stabilità del paese a causa della guerra in Ucraina. Tuttavia, la motivazione ufficiale è legata all’omologazione del circuito, con i lavori che non sono ancora completati e che non darebbero le garanzie richieste dalla federazione. Lo spiega Sportmediaset. “Le circostanze attuali hanno creato ritardi e messo a rischio i lavori in corso sul nuovo circuito. Tutte le parti hanno quindi concordato che il debutto debba essere posticipato al 2023”. Questo, invece, il contenuto del comunicato diffuso dalla Doma, che conferma i ritardi per i lavori e l’impossibilità di dare l’ok definitivo alla gara.

MotoGP, niente Gran Premio in Finlandia: rimandato al 2023. I motivi della decisione

Il 10 luglio non è così lontano e sono venute meno le garanzie richieste. La MotoGP manca in Finlandia da quattro anni, e bisognerà aspettare ancora. La Federazione ha già fatto sapere che la corsa non sarà rimpiazzata, e quindi rimarrà un vuoto nel calendario. 20 gare, quindi, e non più 21. Questa annata di MotoGP perde un record che sembrava già sancito: ossia quello del campionato più lungo della storia.

Gran Premio di MotoGP
Gran Premio di MotoGP (foto Ansa)

A questo punto la pausa estiva, già prevista, si allungherà di due settimane. L’ultimo Gran Premio prima della sosta sarà quello in Olanda, ad Assen, previsto il 26 giugno. Poi si tornerà a correre di nuovo ad agosto: il giorno 7 con il GP di Gran Bretagna a Silverstone. Intanto, il circus si prepara a sbarcare in Italia, sulla pista del Mugello, per il Gran Premio previsto per questo fine settimana.