MotoGP Germania, classifica Prove Libere: Ducati vola, Quartararo insegue

MotoGP Germania 2022, risultati Prove Libere: tempi ufficiali e classifica finale dopo FP1 e FP2 disputate oggi al Sachsenring.

È andata in archivio la prima giornata di Prove Libere del Gran Premio di Germania 2022 MotoGP. I primi due turni hanno visto le Ducati veramente in palla al Sachsenring, dove il marchio di Borgo Panigale ha vinto solo nel 2008 con Casey Stoner.

Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia (Ansa Foto)

Il miglior tempo è stato realizzato da Francesco Bagnaia in 1’20″018. Il pilota del team ufficiale ducatista ci tiene a vincere in Sassonia, dopo essere stato steso da Takaaki Nakagami a Montmelò. Tanti punti persi in Catalogna e molta voglia di conquistare un grande risultati in questo fine settimana.

Secondo crono per Luca Marini, a soli 115 millesimi da Bagnaia. Il fratello di Valentino Rossi continua a crescere con il team Mooney VR46. Completa il podio virtuale di oggi un’altra Desmosedici GP22, quella di Jack Miller, staccato di 193 millesimi da Pecco.

Buona quarta posizione per Aleix Espargarò, che con l’Aprilia si conferma competitivo anche in Germania. Già l’anno scorso fece bene al Sachsenring e in questo weekend punta a salire sul podio. La concorrenza, però, è tanta. Dietro di lui ci sono le Ducati del team satellite Pramac: Johann Zarco precede il compagno Jorge Martin.

Settimo tempo per Fabio Quartararo, leader della classifica generale MotoGP e alle prese con qualche problema di grip con la sua Yamaha M1. Ottavo Maverick Vinales con l’altra Aprilia. Top 10 completata da Fabio Di Giannantonio su Ducati del team Gresini e da Joan Mir su Suzuki.

Solo tredicesimo crono per Enea Bastianini, che non è riuscito a mettere insieme un giro veloce ideale oggi. Sarà fondamentale la FP3 di domattina per cercare di accedere direttamente alla Q2 delle Qualifiche, altrimenti dovrebbe passare per l’insidiosa Q1 e correrebbe il rischio di partire indietro.

Quindicesimo Franco Morbidelli, che prosegue nelle sue difficoltà con la Yamaha. Forse il circuito tedesco non è esattamente il migliore dove andare a cercare un buon risultato, visti i primi avuti finora. Sedicesimo il connazionale e rookie Marco Bezzecchi con l’altra Ducati del team Mooney VR46.

Altra disastrosa giornata per Andrea Dovizioso, penultimo sulla Yamaha M1 della squadra WithU RNF. È l’unico pilota a non essere riuscito a migliorare il tempo dalla FP1 alla FP2. Situazione veramente nera per il forlivese, ormai sempre più sconsolato per delle prestazioni e dei risultati che non arrivano.

MotoGP Germania 2022, risultati Prove Libere: tempi ufficiali e classifica finale FP1-FP2

Classifica MotoGP Prove Libere
Classifica MotoGP Prove Libere – Gran Premio Germania 2022