Valentino Rossi, i fan hanno risposto: ne è nato un autentico cimelio

Nel corso del fine settimana a Misano, dove Valentino Rossi ha disputato il quinto round del GT WCE, Pirelli ha consegnato un regalo speciale al campione.

Pirelli ha voluto ringraziare Valentino Rossi per il suo approdo nel Fanatec GT WCE. La leggenda delle due ruote ha lasciato il paddock della MotoGP lo scorso novembre, quando ha disputato l’ultima gara al Ricardo Tormo di Valencia. Ma da allora il 43enne di Tavullia non si è mai fermato, sia con le due che con le quattro ruote, intraprendendo una nuova pagina professionale con l’Audi R8 del team belga Wrt.

Mario Isola e Valentino Rossi
Mario Isola e Valentino Rossi (media press)

Grande e incondizionato l’amore dei tifosi nei suoi confronti, che anche a Misano, durante lo scorso week-end, non hanno fatto mancare il loro calore in occasione della quinta tappa del campionato europeo GTWC. Il fornitore unico di pneumatici Pirelli ha lanciato lo scorso aprile, in occasione della prima gara a Imola, una campagna social per dare il benvenuto a Valentino Rossi nel GT World Challenge, a cui hanno risposto in massa.

Un casco speciale per Valentino Rossi

Mario Isola e Valentino Rossi
Mario Isola e Valentino Rossi (media press)

Migliaia i messaggi pervenuti sul canale social Pirelli per salutare la nuova avventura di Valentino Rossi nelle corse automobilistiche. Di questo ne sono stati selezionati cinquanta, i più simbolici e significativi, e sono divenuti parte integrante della livrea di un casco celebrativo, che Pirelli ha fatto realizzare dal designer Davide Degli Innocenti a Riccione. La consegna al campione è avvenuta nel corso del fine settimana a Misano, dove il Dottore ha chiuso gara-2 al 5° posto.

A consegnare il casco è stato il direttore Motorsport Pirelli, Mario Isola: “Valentino è patrimonio mondiale del Motorsport e Pirelli… non poteva non dargli uno speciale benvenuto. La tappa di Misano del campionato GT ci è sembrato l’appuntamento più giusto per portargli l’affetto dei tifosi di tutto il mondo“. E anche nel paddock di Misano in migliaia si sono riversati verso il suo motorhome per cercare di strappare un autografo, un selfie e semplicemente vederlo dal vivo per pochi istanti.

Tra le tanti frasi apposte sul casco del nove volte campione delle due ruote c’è quella di un tifoso di nome Michel che ha scritto: “Grazie Valentino per aver portato tanta eccitazione e l’amore per il motorsport nelle vite della mia famiglia“, mentre Fabio non nasconde la sua predilezione quasi religiosa per Rossi: “Valentino è una fede!!!! Vale per sempre!!!”.

Gestione cookie