Vettel, ritorno in F1 possibile: un ex campione ne è sicuro

Vettel ancora in Formula 1: Hill è convinto che il quattro volte campione del mondo ritornerà in futuro.

La carriera in F1 di Sebastian Vettel è terminata ed è difficile immaginare un suo ritorno da pilota. Ha annunciato chiaramente il suo ritiro e la volontà di dedicarsi maggiormente alla sua famiglia. Non aveva più grandi stimoli ad andare avanti ed è improbabile che gli venga voglia di tornare.

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (Ansa)

L’Aston Martin gli aveva offerto il rinnovo del contratto, però il tedesco non credeva abbastanza nel progetto. Considerando i risultati che stava ottenendo, non intravedeva la possibilità di una svolta a breve termine. Per questo il 28 luglio ha comunicato ufficialmente che al termine del campionato si sarebbe ritirato. Non gli interessa essere presente sulla griglia della Formula 1 solo per fare numero.

Seb sperava di avvicinarsi alle posizioni che contano, ma la scuderia di Silverstone nel 2022 ha messo insieme meno punti rispetto al 2021 (55 contro 77). Lui è riuscito comunque a disputare alcune buone gare, però non aveva più le motivazioni necessarie per continuare a correre per un team che non gli dava certe garanzie. Il suo posto verrà preso da Fernando Alonso, che invece ha deciso di scommettere sull’Aston Martin per il prossimo biennio.

Damon Hill parla del ritorno di Vettel in Formula 1

Vettel ha dichiarato che spera di non avvertire il desiderio di tornare a correre in F1 nei prossimi anni. Ma non può escludere completamente l’ipotesi. Lo stesso Alonso è rientrato nel Circus dopo due anni in cui si è dedicato ad altre corse. E Nico Hulkenberg è stato ingaggiato dalla Haas nonostante non disputi una stagione intera dal 2019. Comunque è rimasto nell’ambiente, ricoprendo il ruolo di terzo pilota Aston Martin nell’ultimo biennio e disputando qualche gara da sostituto.

Seb Vettel
Seb Vettel (Ansa Foto)

Vero è che il quattro volte campione del mondo al momento non sembra interessato a tenersi pronto per un eventuale ritorno alle gare in F1. Verso fine gennaio disputerà la Race of Champions in Svezia, però poi non sappiamo quando lo rivedremo in azione.

Damon Hill nel podcast F1 Nation si è detto convinto che in futuro l’ex driver di Red Bull, Ferrari e Aston Martin rimetterà i piedi nel Circus: “Tornerà in Formula 1 in qualche modo, perché siamo interessati a lui. È stato una parte importante di questo sport, quindi tornerà per contribuire in qualche maniera. Basandomi sulla mia esperienza, credo che abbia bisogno di spazio e di prospettiva”.

Hill vede Vettel di rientro in una veste diversa da quella di pilota. Non è qualcosa da escludere del tutto, anche se il tedesco ha più volte criticato il Circus perché a suo avviso non starebbe lavorando nella direzione giusta. Il suo pensiero è che bisognerebbe fare di più per salvaguardare l’ambiente e pure per promuovere messaggi a favore dei diritti umani e contro le discriminazioni.