Prezzo Benzina, il costo aggiornato a metà gennaio: c’è una buona notizia

Prezzo Benzina: restano piuttosto stabili. Self a 1,820 euro al litro. Si registra un lieve calo del diesel a 1,871 euro. Il servito resta ancora su livelli alti

Il prezzo della benzina è l’argomento principale di questo inizio anno. Il taglio allo sconto sulle accise di 30 centesimi (era già decurtato di 18 centesimi) ha riportato i costi in alto in maniera vertiginosa e inaspettata.

prezzo benzina
Prezzo benzina, la settimana inizia con un’inattesa buona notizia – Automotorinews.it

Oltre al fisiologico aumento di 18 centesimi per la fine del bonus, si è registrato un progressivo e rapido innalzamento dei prezzi, soprattutto nella modalità “servito” e in generale sulla rete autostradale. Un fenomeno che ha generato allarme sociale e polemica politica, visto che in molti casi si è superata la cosiddetta “soglia psicologica” dei 2 euro a litro, soprattutto per quanto riguarda il diesel.

Il Governo ha emesso un decreto per provare ad arginare il fenomeno, ma senza toccare le accise e quindi senza applicare tagli sul prezzo finale dei carburanti. E purtroppo fino a venerdì si erano registrati ancora aumenti, anche se al “dettaglio”, ossia il costo alla pompa, non ha fatto registrare evidenti aumenti nel fine settimana. E per quanto riguarda l’inizio di questa settimana le notizie sono positive, visto che si registrano cali, seppur lievi. A scendere, in particolare, è il prezzo del diesel, ormai da mesi stabilmente superiore a quello della benzina, invertendo la storica tendenza.

Prezzo benzina, la settimana inizia bene: il dato aggiornato

L’elaborazione dei dati di Quotidiano Energia, comunicati dai gestori dell’Osservaprezzi del Mimit, aggiornati alle 8 di domenica 15 gennaio, mostrano un prezzo medio nazionale della benzina fermo in modalità “self” a 1.820 euro al litro. A seconda dei vari marchi si va da 1.812 a 1.829 euro. Invece, le pompe senza marca hanno un costo di 1.820 euro al litro. Per quanto riguarda il diesel, il prezzo è di 1.871 euro al litro (venerdì era 1.873), con le varie compagnie che vanno da 1,858 a 1.884 al litro.

prezzo benzina
Prezzo Benzina, la notizia tanto attesa è arrivata: accadrà nei prossimi giorni (Ansa)

I no logo presentano un costo di 1.871 euro per litro. Per quanto riguarda la modalità “servito”, il costo è di 1,961 euro per litro (1,962 il dato di venerdì) con le pompe dei marchi più famosi con costi tra 1,907 e 2,014 euro per litro (no logo 1,872). La media del prezzo diesel in modalità servito è 2,011 euro per litro (contro 2,015). Per quanto riguarda le pompe delle compagnie con costi medi compresi tra 1,952 e 2,063 euro al litro (no logo 1,922). Infine, i costi fissati del Gpl si collocano tra 0,795 e 0,805 euro per litro (no logo 0,776). Per concludere, il prezzo del metano auto si posiziona tra 2,099 e 2,478 (pompe senza marca 2,183).