Barzellette auto, il tizio con la macchina scassata a Montecitorio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52

Barzellette auto, ecco la storia del tizio con la macchina scassata che si presenta davanti a Montecitorio

Montecitorio
Barzellette auto, il tizio con l’auto scassata a Montecitorio (Foto: Getty)

Per la rubrica barzellette sugli automobilisti, le battute più divertenti sul mondo dei motori, quest’oggi vi vogliamo raccontare la storia di uno automobilista che si presenta davanti a Montecitorio, la sede della Camera dei Deputati del Parlamento italiano, con la sua auto malandata.

Un tizio arriva con la macchina, abbastanza scassata, a dire il vero, davanti a Montecitorio, e posteggia proprio in mezzo alla strada. Un vigile gli si avvicina e gli dice: “Ma cosa fa? Non si può parcheggiare qua!”. “Perche`?”. “Come perche`?”. “Perchè qui ci passano Ministri, Deputati, Senatori… “. E il tizio: “E che mi frega? Tanto l’auto è assicurata!!! “.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Barzellette auto, c’era una volta un incidente con una Porsche e una Ferrari

Barzellette auto, il tizio con l’auto scassata a Montecitorio

Politici italiani
Politici italiani a Montecitorio (Foto: Getty)

Ovviamente per chi non lo sapesse l’ironia di questa storia, molto romana, è legata alla nomea non proprio rinomata da parte dei politici italiani, nell’utilizzo dei soldi pubblici in modo non sempre regolarissima. Purtroppo i diversi fatti di cronaca accaduti nel corso degli anni, non hanno fatto che aumentare questo tipo di sentore da parte dei cittadini.

Meglio farsene una ricca risata con una barzelletta

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’Incredibile Storia della Ferrari sepolta sotto terra e ritrovata dai bambini per caso